“Era andata a dargli il buongiorno…non respirava più”: il dramma di Paolo Brosio

Drammatico racconto del popolare giornalista tv: ha vissuto momenti davvero drammatici che non riesce a dimenticare. Ecco di cosa si tratta e perché è cosi sconvolto

Personaggio sicuramente particolare e molto discusso, Paolo Brosio ha vissuto momenti di popolarità alternati a veri e propri scandali. Nel corso della sua vita ha vissuto più vite: dal successo e la fama a una vita all’insegna della religione e della fede. Sicuramente la sua esperienza e le sue ospitate in molti programmi tv fanno sempre discutere: è un personaggio che nonostante tutto, diverte il pubblico e in molti gli vogliono bene. Tutti lo ricordiamo per la trasmissione “Quelli che il calcio” con Fabio Fazio.

 

La sua carriera inizia come inviato speciale del TG4: promettente giornalista e appassionato di calcio, Paolo ha lavorato anche nell’ufficio stampa del Pisa Calcio. Ha avuto una vita privata molto intensa: si è sposato due volte, la prima con Serenella Corigliano. Si è risposato poi con la modella cubana Gretel Coello. Paolo è ormai famoso per i suoi pellegrinaggi alla Madonna di Medjugorie, cui è molto devoto. Le sue ultime avventure però hanno ben poco a che fare con la fede: nonostante sia molto credente, si è spesso reso protagonista di avvenimenti all’insegna del trash.

Paolo e la triste confessione: ecco cosa ha detto

La sua ultima fiamma è la giovanissima influencer Maria Laura De Vitis. 22enne dal fisico scolpito e con centinaia di migliaia di followers sui social, in molti si chiedono cosa possa accomunare i due, divisi invece da circa 40 anni di età. Entrambi giurano che sia vero amore e le parole di Paolo lo confermano. A Novella 2000 il giornalista ha detto infatti: “E’ presto per dirlo, ma sono certo che non è una cosa da poco…”.

Paolo Brosio però ha anche fatto una drammatica confessione sulla sua fidanzata, spiegando il motivo per cui lei non è credente: “Ha litigato con la fede perché a 8 anni ha perso il padre…Era andata la mattina a dargli il buongiorno e ha scoperto che non respirava più…Per lei è stato un vero e proprio choc…”.  Un duro colpo per Paolo, credente assiduo e accorato. Le vie del Signore sono infinite, chissà se non è stata proprio una ispirazione divina a far incontrare due persone cosi diverse. Ognuna potrà imparare dall’altra, se tra loro c’è vero amore come dicono.