Antonella Clerici, cosa faceva prima del successo in Rai? Lavorava in un altro mondo

Antonella Clerici prima del successo de ‘La prova del cuoco’. La bionda conduttrice è partita da un ambito del tutto diverso

Andare a scavare nel passato dei vip è di sicuro una delle attività più diffuse tra gli amanti del mondo dello spettacolo. Scoprire curiosità, retroscena e tutto quello che riguarda la vita dei personaggi che oggi animano il piccolo schermo cosi come il cinema o il teatro, senza dimenticare il mondo della musica e tutto quello che concerne l’intrattenimento. Andare dietro la telecamera, quando i microfoni sono spenti, e scoprire cosa si nasconde dietro quella persona che ogni giorni intrattiene il pubblico.

 

Antonella Clerici
Antonella Clerici (Instagram)

E qui potremo stare a parlare per ore di un volto iconico come Antonella Clerici, diventata a tutti gli effetti una delle personalità più amate del mondo dello spettacolo. Donna di grande spessore umano, professionista esemplare nel suo ruolo di conduttrice ma anche padrona di casa per la Rai, che spesso le ha dato la possibilità di intrattenere il pubblico televisivo per ore ed ore durante la settimane.

E cosi ‘La prova del cuoco‘, uno dei programmi che ha visto proprio Antonella al timone per diversi anni, dandole cosi la possibilità di mostrare tanti aspetti della sua variegata personalità. Ma anche il ‘Festival di Sanremo’, che la Clerici ha condotto diversi anni fa, altra testimonianza di stima  da parte della Rai, e premiata anche da un pubblico che ormai la ama senza condizioni.

Antonella Clerici, cosa faceva prima della ‘Prova del cuoco’?

Antonella Clerici
Antonella Clerici (web source)

In questi anni abbiamo visto Antonella in pianta stabile in quel della Rai. L’emittente pubblica, come detto, è davvero casa sua, e cosi lei stessa è in grado di esprimersi al massimo delle sue possibilità. Antonella, va detto, non ha passato però tutta la sua carriera sui primi canali del telecomando. C’è stato un periodo, quello iniziale del suo percorso straordinario, che l’ha vista in contesti del tutto diversi rispetto a quelli de ‘La Prova del cuoco’.

La Clerici, infatti, prima di dedicarsi anima e corpo ad uno dei programmi iconici della televisione nazionale, era immersa in un mondo sì televisivo, ma del tutto diverso rispetto a quello dei fornelli. O, ancora, rispetto alla sua partecipazione sul palco dell’Ariston in quel di Sanremo.

Antonella, infatti, è partita dal mondo del calcio. Dopo la laurea in Giurisprudenza, gli esordi sono stati grazie a programmi che si occupavano del pallone. ‘Dribbling‘ su Rai2, certo, ma anche Domenica Sprint, trasmissione che ha presentato dal 1990 al 1996. Senza dimenticare ‘Forza Italia‘ su Odeon Tv, ‘Telegoal’, poi ancora ‘La Domenica sportiva’ e ‘Circo bianco’.