Kate Middleton pestata a sangue: ecco cos’è successo | Il volto è devastato

La duchessa di Cambridge Kate Middleton è stata vista con il viso tumefatto: cosa le è successo

Tutti sono rimasti stupiti quando Kate Middleton si è mostrata con il viso gonfio e tumefatto, che aveva visibilmente ricevuto percosse. Nessuno si aspettava una cosa del genere, dal momento che all’interno della famiglia reale inglese non si è mai verificata una cosa del genere. Ma cosa è successo esattamente?

 

L’immagine della duchessa britannica con la faccia devastata ha fatto immediatamente il giro del mondo. Se fosse successo davvero qualcosa all’interno della famiglia, questo non farebbe altro che aumentare ulteriormente i rumors sugli scandali all’interno di questa importante famiglia. Infatti, la situazione è già abbastanza delicata, considerando quello che sta accadendo con il principe Harry.

Il secondogenito della scomparsa Lady Diana e del principe Carlo ha sempre destato scandalo per la propria indole ribelle, ma le cose sono peggiorate dopo il matrimonio con Meghan Markle. La regina sicuramente non ha voglia di sentire altri pettegolezzi.

Kate Middleton, è stata picchiata?

Il matrimonio fra Kate Middleton e il principe William, primogenito ed erede al trono, è sempre stato molto diverso rispetto a questo. Innanzitutto la donna è sempre apparsa come la compagna e futura regina ideale, dal momento che ha sempre rispettato il protocollo alla lettera, a differenza della cognata.

La coppia è stata fidanzata a lungo prima di sposarsi, per circa una decina d’anni, dopo il primo incontro all’università. Hanno anche avuto tre bambini, George, Charlotte e Louis. Agli occhi di tutti sono sempre apparsi stupendi, ma c’è forse qualche ombra fra i due? Dopo aver visto la foto, infatti, c’è chi ha ipotizzato che il futuro re potesse aver colpito la moglie.

Se ciò fosse accaduto sul serio, sarebbe sicuramente uno scandalo di dimensioni epocali. Non era mai successa una cosa del genere prima, all’interno della nota famiglia inglese.

Fortunatamente, nessuno ha fatto del male alla duchessa di Cambridge. Si tratta di un’opera dell’artista e attivista aleXsandro Palombo, in occasione della Giornata contro la violenza sulle donne, che si è svolta il 25 novembre. Le vie di Milano sono state riempite con i manifesti che mostravano diverse donne famose come se fossero state picchiate, vittime di violenza domestica. Sotto c’era la frase: “Lo aveva denunciato ma è stata uccisa lo stesso”. Altre protagoniste di questa installazione artistica dal grande significato sono Ursula von der Leyen, Kamala Harris, Christine Lagarde, Letizia Ortiz Regina di Spagna, Anne Hidalgo e Marin Le Pen.