Maria De Filippi, il retroscena mai raccontato: “Maurizio con me non l’ha mai fatto”

Incredibile rivelazione della presentatrice televisiva: una indiscrezione che nessuno poteva mai immaginare. Ecco di cosa si tratta.

Una confessione che nessuno si sarebbe mai aspettata: Maria De Filippi e Maurizio Costanzo sono una delle coppie più longeve della televisione. A quanto pare però i loro caratteri non sono molto simili e Maria ha dovuto affrontare un momento in cui il suo compagno non la capiva. Non sempre la vita di coppia è facile, lo sa bene la conduttrice di “Amici”: quello che ha dovuto affrontare è stato un rifiuto che per alcuni poteva significare tanto.

 

Maurizio è uno dei più stimati e seguiti giornalisti televisivi. Dagli anni 70 in televisione propone programmi legati a temi di attualità e approfondimento. E’ stato il giornalista che ha intervistato personaggi di grande importanza: ha vissuto anche un periodo non facile legato agli attentati mafiosi. Nella metà degli anni 90 infatti si è salvato per miracolo da una bomba che esplose proprio mentre era in auto. Erano gli anni del processo Mani Pulite, e Maurizio era molto in vista grazie al suo Costanzo Show, dove invitava e dava spazio a moltissime personalità.

Maria, un rifiuto che non si sarebbe mai aspettata

Con Maria, Maurizio si è sposato nel 1995. Mai al centro del gossip, nessuno di loro si è mai esposto, sono sempre stati due personaggi molto riservati che non amano parlare della loro vita privata. Proprio sulla loro vita privata Maria ha voluto raccontare un anedotto che nessuno si sarebbe mai aspettato. In una intervista al settimanale Vanity Fair, la conduttrice si è lasciata andare una confessione che ha lasciato tutti senza parole: “Ho Netflix, ho visto La Casa di Carta ma anche Suits e Sherlock. Maurizio le serie televisive non le vede perché le odia. Con lui non l’ho mai fatto“.

Guardare insieme un film o una serie televisiva è un momento di intimità e condivisione che molte coppie sono ben felici di vivere. Non è il caso, a quanto pare, di Maurizio. Il giornalista di Mediaset non ama proprio le serie televisive, quelle che oggi vanno tanto di moda: “La prima serie che gli feci scoprire fu H24: guardammo il primo episodio e, quando gli proposi di andare avanti, mi guardò e mi disse che ero pazza“. Il motivo per cui si rifiuta di guardare le serie tv, però non sembra essere legato alla compagnia della moglie. Maurizio, come ha detto la moglie, ha paura che una serie gli crei dipendenza.