Elisabetta Gregoraci, la malattia scoperta dopo il GF: il retroscena devastante

La bella showgirl ha dovuto fare i conti con una notizia terribile proprio dopo aver vissuto una delle esperienze più belle della sua vita. Il suo racconto è davvero doloroso

Elisabetta Gregoraci, una delle showgirl più seguite del momento, si lascia andare a una confessione molto dolorosa. Non solo successi e amori per lei, la bella calabrese ha conosciuto anche la sofferenza di combattere contro una cosa molto più grande di lei. Donna passionale e affascinante, Elisabetta ha un carattere molto tenace e combattivo: è per questo che ha fatto una grande carriera in televisione. Apprezzata non solo per le sue doti fisiche, ma anche per la sua auto ironia e simpatia, tutti ricordiamo la sua storia d’amore con l’imprenditore Flavio Briatore.

 

Elisabetta ha iniziato come valletta in varie trasmissioni, per poi sbarcare a “Made in Sud“, dove ha dato prova delle sue abilità da conduttrice e dimostrando anche bravura nell’improvvisare dei siparietti comici. Apprezzatissima dal pubblico perché nonostante la sua bellezza, non dà l’idea di essere una persona altezzosa, anzi riesce a far sorridere proprio per il suo carattere spontaneo e spiritoso. Ultimamente l’abbiamo vista nella casa più spiata d’Italia, dove non ha perso occasione per far parlare di sé. Tutti infatti abbiamo assistito al suo flirt con Pierpaolo Pretelli.

Elisabetta e le tremenda scoperta: ecco cosa ha dovuto affrontare

Proprio a conclusione di quella bella e simpatica esperienza che è stata per lei il GF Vip, è arrivata inesorabile una notizia che ha gettato nello sconforto lei e tutti quelli che le vogliono bene. Durante il suo soggiorno nella casa ha dato prova di grande onestà e lealtà nei confronti degli altri coinquilini: anche per questo motivo il pubblico l’ha premiata con tanto affetto. Una notizia drammatica però l’ha sconvolta: nessuno si aspettava un dramma cosi incredibile, neanche lei stessa.

Quando è rientrata a casa, nella sua, ha infatti scoperto di soffrire di un tremendo male. Era solo una vita ginecologica quella a cui era andata, ma proprio lì ha scoperto casualmente di avere un polipo all’utero. L’intervento era inevitabile e i medici hanno agito con tempestività. Elisabetta per un attimo ha rivisto la sofferenza della madre, purtroppo venuta a mancare qualche tempo fa proprio a causa di una malattia simile. Tutto è bene quello che finisce bene: l’intervento che ha affrontato Elisabetta è andato per il meglio e ha potuto subito riabbracciare suo figlio Nathan.