Gerry Scotti, purtroppo arriva la triste notizia: dopo tutti questi anni nessuno lo immaginava

Per il conduttore Gerry Scotti ci sono cattive notizie: nessuno si aspettava una cosa del genere

Senza dubbio Gerry Scotti è uno dei personaggi più amati della televisione italiana. Lavora nel mondo dello spettacolo e dell’intrattenimento da più di 30 anni, da quando negli anni ’80 si affacciò al mondo della musica tramite la radio. Non tutti sanno, infatti, che la sua carriera è iniziata proprio così e che per tanti anni la sua voce accompagnò migliaia di ascoltatori senza mai fare vedere il viso.

 

Tutti i suoi fan si sono spaventati quando un anno fa ha contratto il covid. Per fortuna, non si trattava di una forma troppo pesante e nel giro di poco è potuto tornare a casa e lasciare l’ospedale. Questa esperienza lo ha colpito nel profondo e così cerca di fare più sensibilizzazione possibile sulla malattia, che può diventare molto pericolosa se sottovalutata.

Il presentatore è molto amato e tutti lo adorano. Però, qualche ora fa ha ricevuto una brutta notizia.

Gerry Scotti, la brutta notizia inaspettata

Gerry Scotti è anche conosciuto per la sa vita sentimentale, nonostante sia una persona molto riservata e non ne parli spesso. Negli anni ’90 era sposato con Patrizia Grosso, dalla quale ha avuto il suo unico figlio, Edoardo, nel 1992. La coppia è rimasta insieme per una decina d’anni, prima che lei chiedesse il divorzio. La causa sarebbe da imputare al fatto che lui dedicasse troppo tempo al lavoro e poco alla famiglia. Da quel momento lei è completamente sparita dal mondo dello spettacolo.

Dopo circa 10 anni, ha iniziato una nuova relazione con l’architetto Gabriella Perino, con cui sta insieme dal 2011. I due vivono insieme a Milano, anche se lui ha confessato che quando si sposta a Roma per lavoro condivide un appartamento con il collega e amico Rudy Zerbi.

Qualche ora fa, però, la stella di tanti quiz show si è svegliato ricevendo una notizia che ha sconvolto tutti.

Sicuramente al momento il suo programma più popolare è Caduta libera, che va in onda tutte le sera su Canale 5. Di solito ha molto successo, ma durante l’ultima puntata di Inizia la sfida ha ottenuto uno share di 12,8% che corrisponde circa a poco più di due milioni di telespettatori. Un risultato molto diverso da quello ottenuto da Flavio Insinna all’Eredità – La sfida dei 7, che ha intrattenuto oltre tre milioni di persone, con quindi uno share pari al 19,6%. Chissà se la trasmissione Mediaset si risolleverà?