Gerry Scotti, la tenacia non basta stavolta: arriva la notizia devastante

Per Gerry Scotti non è un buon momento. Nonostante la sua bravura come conduttore, non basta ed arriva la brutta notizia 

 

La sua risata e la sua comicità ormai sono un appuntamento fisso di Canale 5. Gerry Scotti è da anni uno dei conduttori più amati ed apprezzati dal grande pubblico che non smette mai di far ridere con il suo modo di fare. Buono e sensibile, dimostra di avere un un talento nato per far passare dei bei momenti insieme a lui.

Gerry Scotti

Celebre i game show che da sempre ci tengono tanta compagnia e che ci fanno sorridere insieme all’ilare conduttore. Gerry Scotti rappresenta uno dei big della presentazione dei canali del Biscione e non smette mai di stupirci. Difatti, dopo Chi vuol esser milionario ed i tanti altri quiz show che portano la sua indiscutibile firma, anche con Caduta libera Gerry ha fatto veramente un grandissimo lavoro.

Difatti, il 2 ottobre, il famoso quiz show targato Zio Gerry ha registrato un record veramente incredibile. Difatti Caduta libera ha toccato felicemente e con grande successo le 900 puntate. Questo fa sì che, la sua leadership nella conduzione, sia veramente impressionante da anni e anni. Non smette mai di ottenere consensi ed il benestare del grande pubblico, il quale gli permette di arrivare a numeri veramente impressionanti. Andiamo a vedere nel dettaglio.

Gerry Scotti non riesce a spuntarla

Gerry Scotti

Quando è iniziata la 10ª stagione di Caduta libera, Gerry Scotti ha avuto un trend positivo da record nelle reti Mediaset. Si è sempre attestato attorno ai 3 milioni di telespettatori, ed anche oltre, registrando almeno uno share del 19%. Questo si tratta, ripetuto nel tempo, di un dato veramente interessante e di tutto rispetto nel preserale di Canale 5.

La trasmissione, co-prodotta da RTI ed EndemolShine Italy, ha raggiunto il 20% di share ed anche di più. Questi sono dati e numeri molto importanti, che gli permettono di essere uno tra i conduttori più seguiti dal grande pubblico. Addirittura è giunto anche il commento del direttore di Canale 5, Giancarlo Scheri. “Gerry Scotti è garanzia di stile, professionalità, ascolti. La sua leadership va al di là dei numeri: è la personificazione di una tv che entra nel cuore dei telespettatori, con rispetto e reciproca stima”.

Un grazie indubbiamente molto importante che per Gerry Scotti significa molto. Ma, tuttavia, nonostante i grandi livelli e numeri raggiunti c’è una trasmissione in particolare che da sempre rappresenta un tallone d’Achille proprio per il quiz show dello Zio Gerry. Stiamo parlando proprio de L’Eredità.

Flavio Insinna, alla guida della trasmissione, sta dimostrando un vero talento nel registrare picchi di share da fare strabuzzare gli occhi. Infatti, mentre Caduta Libera va da un 18.45% di share fino ad un 19.93% negli ultimi 10 minuti, L’Eredità sbanca. Arriva a toccare il 23.25% contando ben 4.779.000 telespettatori.