Maria De Filippi, la situazione è drammatica: si mette in mezzo la procura della repubblica

Maria De Filippi viene addirittura citata alla Procura della repubblica. La situazione spinosa è riferita ad un suo programma in particolare

 

Il famosissimo dating show di Maria De Filippi è sempre al centro dell’attenzione per i numerosi contenuti che costantemente propone per il suo pubblico. Nonostante da anni faccia parte della nostra quotidianità all’interno dei palinsesti Mediaset, È accaduto qualche cosa che ha messo in serio pericolo questa sua presenza fissa di riferimento pertanto gli spettatori.

Piersilvio berlusconi maria de filippi

Una situazione alquanto particolare e delicata che ha messo Queen Mary in grave difficoltà. Nonostante lo scopo principale di questa trasmissione sia quello di poter legare due persone che cercano l’anima gemella, c’è chi lo usa anche per altro. Difatti non è assolutamente una novità che, alcune persone, abbiano usato Uomini e Donne per poter ottenere visibilità e notorietà.

Questo è anche dovuto dal fatto che, molti volti che oggi conosciamo e seguiamo, sono usciti dai programmi di Maria De Filippi. Dal reality alle ospitate in TV, sono molti i nomi conosciuti all’interno di Uomini e Donne che oggi sono degli affermati personaggi pubblici. Nonostante negli anni abbia ricevuto diverse accuse per ciò che viene trattato all’interno del dating show, gli ascolti sono sempre tra i primi anche contro la concorrenza.

Maria De Filippi: Uomini e Donne deve essere chiuso, ecco il perché

Piersilvio berlusconi maria de filippi

Alle diverse critiche, addirittura, arriva un vero e proprio particolare alquanto importante. Uomini e Donne di Maria De Filippi e il protagonista di un esposto alla Procura per mano di un politico. Nello specifico viene chiesto il taglio immediato del programma in modo che scompaia definitivamente dalla rete. Antonio Del Monaco, del Movimento 5 Stelle, è colui che ha voluto portare avanti questo particolare atto nei confronti di Maria De Filippi.

“Un programma diseducativo che deve essere bannato. Stimola sessismo”, parole molto forti ma che hanno un intento ben preciso. Tuttavia è anche vero che, all’interno del programma di Maria De Filippi, prendono parte persone comuni e quindi non soggette a copioni prestabiliti.

In onda le persone parlano ed espongono i loro pensieri senza essere censurati o interrotti dalla conduttrice stessa. Quindi, in realtà, portano in televisione il pensiero che risiede nella società che viviamo tutti i giorni. Inoltre, la trasmissione è molto incentrata sul tema dell’inclusività, dopo aver proposto al grande pubblico sia un trono gay sia un trono trans quest’anno.

Altrimenti non sarebbe tra i programmi di punta di Mediaset e la stessa compagnia non lo porterebbe mai all’interno delle sue proposte televisive. A quanto pare, nel prossimo anno, inoltre si avrà un aumento degli appuntamenti con Uomini e Donne grazie all’introduzione anche di un trono Vip.