Christian De Sica, la drammatica malattia: “Ha colpito anche me”

L’attore Christian De Sica è stato colpito da una malattia: ecco di cosa si tratta

Senza dubbio Christian De Sica è uno dei personaggi più famosi del cinema e della televisione italiana. Può vantare una carriera molto lunga e di successo, infatti ha cominciato a recitare molto presto, animato dalla stessa passione che ha ereditato dal padre, l’indimenticabile Vittorio De Sica. Il padre, infatti, ha contribuito a scrivere la storia della commedia italiana insieme a Marcello Mastroianni, Alberto Sordi, Vittorio Gassman e molto altri grandissimi interpreti.

 

L’attore ha iniziato a farsi notare negli anni ’70 partecipando per lo più a film leggeri. Il vero successo, però, è arrivato negli anni ’90 quando ha inaugurato il fortunato genere dei cinepanettoni, ovvero le classiche pellicole dai toni comici e demenziali che vengono trasmesse al cinema durante le feste natalizie.

Negli anni, inoltre, ha stretto un fortunato sodalizio con il collega Massimo Boldi. I due hanno collaborato insieme a tantissimi film di successo, ma all’improvviso si sono separati nel 2005, dopo tanti anni, sembra a causa di un litigio. Poco tempo fa si sono riuniti.

L’artista romano qualche tempo fa ha dichiarato di essere stato colpito da una malattia.

Christian De Sica, la difficile malattia

Inoltre, Christian De Sica è noto anche per la sua vita privata. Innanzitutto, è nato dalla relazione fra il padre e la sua seconda moglie, l’attrice spagnola Maria Mercader. Non tutti sanno che suo zio, ovvero il fratellastro della mamma, era Ramon Mercader, ovvero l’agente segreto che uccise Lev Trockij dopo la fuga dalla Russia.

Dopo una relazione con Isabella Rossellini, nel 1980 ha sposato Silvia Verdone, ovvero la sorella minore del collega e grande amico Carlo Verdone. In un’intervista ha dichiarato che all’inizio lui non era felice di questa unione (temeva infatti che non la amasse davvero), ma poi si è ricreduto. Dal loro amore sono nati due figli, Brando e Maria Rosa, che oggi lavorano entrambi nell’industria dello spettacolo.

Qualche tempo fa l’artista ha raccontato di una malattia. Ecco di cosa si tratta.

Anche Christian De Sica ha contratto il covid. Lo ha dichiarato durante un’intervista al Messaggero a novembre del 2020. “Il maledetto Covid-19 ha colpito anche me […] Ringraziando Dio me la sono cavata con una febbriciattola e debolezza diffusa“. Per fortuna ha avuto solo una forma lieve e non c’è stato bisogno del ricovero in ospedale e oggi sta molto meglio. Ha voluto, comunque, fare sensibilizzazione sull’argomento, spiegando che bisogna stare attenti.