Milly Carlucci, dopo 30 anni di carriera arriva la grande delusione: nessuno poteva pensarlo

Milly Carlucci non si aspettava un risultato del genere. Nonostante la sua indubbia bravura nella conduzione, questa volta non brilla 

 

Indubbiamente, tra le conduttrici italiane più brave ed apprezzate di sempre, Milly Carlucci si è ritagliata un posto di rilievo all’interno nel nostro mondo dello spettacolo. Indiscusso, da anni oramai, volto fisso in casa Rai con il suo Ballando con le stelle registra successi dopo successi a non finire.

milly carlucci ascolti bassi

Tuttavia una piccola nota dolente è arrivata anche per Milly Carlucci. Il mese di dicembre è sempre un poco particolare, in quanto le produzioni solitamente si devono incastrare con i classici appuntamenti di Natale. Tuttavia, è arrivata una batosta che né la Rai né la conduttrice stessa si aspettavano.

Solitamente, numerosi sono gli eventi e gli appuntamenti che sotto le feste natalizie fanno mettere in pausa diverse trasmissioni molto apprezzate dei telespettatori. Tuttavia alcune di esse, dopo che sono state programmate e mandate in onda, potrebbero dare dei risultati non proprio in linea con quanto sperato.

Milly Carlucci delude i telespettatori

milly carlucci ascolti bassi

Ed oggi siamo qui proprio per parlare di questo. Una situazione che, in casa Rai, ha causato non poche perdite date da un numero di ascolti ed una percentuale di share veramente bassa rispetto al solito. I dati sono relativi per quanto riguarda la giornata del 7 dicembre. Ad esempio, Alberto Matano con la sua La vita in diretta, ha dovuto interrompere in modo anticipato. Pertanto, la sua conduzione del programma, è durata per soli 40 minuti.

Ma ci sono stati altri due conduttori che, invece, hanno vissuto un destino ben differente rispetto a lui. Si tratta dei due game show più seguiti, i quali non sono andati per nulla in onda. Stiamo parlando di L’Eredità di Flavio Insinna e de I soliti ignoti di Amadeus. Chi ha preso il loro posto? La messa in onda della Prima del Teatro della Scala.

A presentare, la coppia formata da Bruno Vespa e Milly Carlucci. Nonostante l’importanza dell’evento, e anche dei conduttori stessi, la percentuale di share registrata rispetto ai soliti programmi è stata molto deludente. Stiamo parlando di poco più di 2 milioni di spettatori collegati per uno share pari al 10,5%.

Ma non solo un numero di ascolti per nulla soddisfacente, sui social gli utenti si sono anche espressi in merito alla coppia dei presentatori. Da quanto commentato, si evince che Milly Carlucci a Bruno Vespa non hanno per nulla soddisfatto le aspettative dei telespettatori.