Il principe Carlo d’Inghilterra è malato: non esiste una cura per quello che ha

Nessuno si aspettava una notizia del genere: il principe Carlo avrebbe una malattia incurabile

Negli ultimi anni sono girate molte voci sul principe Carlo d’Inghilterra e la sua famiglia. Sembra, infatti, che all’interno i rapporti fra i membri si siano incrinati quando il principe Harry ha deciso di sposare Meghan Markle e di trasferirsi a vivere in America con lei e i due figli. Questa cosa non è stata facile da digerire, soprattutto per la regina, che da sempre sembrava nutrire dei dubbi nei confronti della nuora statunitense.

 

Inoltre, altri gossip stanno girando sulla coppia reale. Solo pochi mesi fa hanno avuto la secondogenita, Lilibet Diana, e questo si pensava che avrebbe riunito la famiglia. Evidentemente non è stato così. Solo poco tempo fa negli Stati Uniti è uscita una biografia non autorizzata sulla famiglia inglese, dove sono stati rivelati alcuni retroscena.

Sembra, infatti, che qualcuno abbia rivolto al piccolo Archie (il primogenito della coppia) dei pesanti commenti razzisti per via del colore della sua pelle. Le accuse sono state immediatamente respinte.

Ma cos’è successo ora? Sembra che il principe Carlo si sia ammalato.

Principe Carlo, di quale malattia soffre?

Senza dubbio il principe Carlo è uno dei reali che più ha destato scandalo all’interno della corte britannica negli ultimi trent’anni. Prima di tutto, resta famosissimo il suo matrimonio sfortunato con Lady Diana, che si concluse con il divorzio a metà degli anni ’90. Dopo la morte dell’ex moglie (deceduta in un incidente stradale insieme al nuovo compagno nel 1997), ha deciso di ufficializzare la sua relazione con Camilla, sposandola.

I due si erano conosciuti quando erano molto giovani, ancora prima del fidanzamento con Diana Spencer. Nonostante il loro amore, sposarono altre persone e hanno continuato a frequentarsi in segreto.

Il principe è il primo dei quattro figli della regina Elisabetta e del principe Filippo (scomparso lo scorso aprile a quasi 100 anni d’età), quindi è il primo erede al trono. Tuttavia, una malattia potrebbe impedirgli di diventare re.

Negli ultimi giorni gira la voce che il principe ereditario potrebbe soffrire di Alzheimer. Lo ha rivelato per la prima volta la rivista scandalistica Globe. Secondo l’articolo, sarebbe stata proprio la moglie Camilla Parker Bowles a farsi scappare la notizia. La lady, infatti, si sarebbe confidata con alcuni amici su degli strani vuoti di memoria del marito. Per il momento, nessuno si è espresso su questa ipotesi. Quale sarà la verità? Staremo a vedere.