Renzo Arbore, la drammatica “perdita” del figlio: devastante per un genitore

Renzo Arbore ha vissuto una particolare perdita che ha segnato la sua vita. Il retroscena è sconcertante, ecco cosa è accaduto 

 

Ovviamente con lui le presentazioni non servono affatto, dato il livello è l’importanza che la sua figura e il suo nome ricoprono nel nostro paese. Per anni ha rappresentato un artista incredibilmente eccezionale che, con le sue abilità musicali, ha fatto letteralmente volare intere generazioni verso lidi inimmaginabili. Renzo Arbore è una colonna portante dell’arte all’italiana.

renzo Arbore figlio

Punto di riferimento per diverse generazioni, per anni è stata una presenza fissa sui palcoscenici in tutto il paese e sulle trasmissioni più importanti di sempre. Si fa spesso riferimento alla Rotonda sul mare, ma oltre a quello Renzo Arbore è uno dei jazzisti più importanti del nostro tempo. Non solo la musica è stato uno dei suoi più importanti lasciti nel corso degli anni.

Ha ricoperto anche una figura molto importante come attore all’interno di diversi film. Insomma, quando si parla di Renzo Arbore, non si può fare a meno di pensare a tutto il lavoro che ha creato con il suo talento facendolo diventare un artista di livello incredibile e a 360°. Una fama che durerà per sempre, non c’è dubbio.

Renzo Arbore: il dolore che lo accompagna costantemente

renzo Arbore figlio

Sempre al centro di mille attenzioni, soprattutto dal punto di vista sentimentale, ha avuto accanto a sé donne bellissime e molto improntati. Un uomo di tale talento e molto affasciante come lui, ha attirato l’attenzione del gentil sesso più di una volta. In grado di essere un perfetto gentiluomo ed un musicista di spicco, Renzo Arbore ha vissuto storie d’amore molto intense.

Sicuramente, tra tutte le relazioni sentimentali che ha avuto Renzo Arbore, la più significativa per lui è stata quella con Mara Venier. Tuttavia, negli anni, Renzo Arbore ha conosciuto anche il dolore. La sua vita, fatta da grandi successi, ha subito anche un duro colpo ad un certo punto.

Un dolore impressionante, sconvolge la loro vita all’improvviso. Così dal nulla. “C’è stata una gravidanza interrotta molto avanzata. Insomma è stato un grande dolore per tutti e due. Naturalmente oggi c’è un rapporto di affetto enorme e di stima però Renzo è un po’ resistente a vedermi”.

Un lutto troppo forte da sopportare per l’artista, che ha spezzato il suo cuore in men che non si dica. La morte del loro figlio ha portato così tanta tristezza che, di quel particolare, non hanno mai voluto parlarne. Se non per qualche rivelazione veloce e di sfuggita.