Fiorello non si nasconde più e rivela la subdola malattia: “L’epatite…”

Il cantante e presentatore televisivo si lascia andare a una confessione che fa rimanere tutti senza parole: quello che ha dovuto sopportare è stato davvero doloroso. Ecco cosa ha rivelato

Il mattatore per eccellenza della televisione italiana, Rosario Fiorello è da anni sulla cresta dell’onda. Diventato famoso grazie al “karaoke“, quando spopolava nelle piazze d’Italia facendo cantare le persone comuni e in televisione grazie ai suoi numerosissimi show, oggi è ancora amato e apprezzato da tutti. Il suo codino e la sua verve gli hanno assicurato affetto e stima da parte del pubblico, che non lo ha mai lasciato solo. Neanche nei brutti momenti che ha vissuto. Dotato di una voce straordinaria e una presenza scenica molto importante, ha tentato anche la strada da cantante solista. Il suo vero talento è però quello di one man show.

 

D’altronde Rosario è uno che ha lavorato per anni nei villaggi turistici in Sicilia, proprio nel periodo in cui stavano esplodendo ed erano molto richiesti dai turisti. Era infatti diventato famosissimo all’inizio degli anni 90, in tutta la Sicilia, proprio perché si era sparsa la voce del suo talento e capacità di far divertire un pubblico sempre diverso. Imitazioni, sketch, canzoni: erano lo stesso repertorio che anni dopo avrebbe riproposto in televisione con show in prima serata come “Stasera pago io”, vero e proprio successo su Rai Uno.

Fiorello e il suo incredibile racconto

Lo abbiamo visto ultimamente anche al fianco del fraterno amico Amadeus in occasione dell’ultimo Festival di Sanremo. Nonostante gli anni siano passati e non è più un ragazzino, Rosario ha saputo restare al passo con i tempi e rinnovarsi sempre. Ha infatti portato avanti con successo anche una trasmissione radiofonica con Stefano Baldini, “Viva radio due“. Anche per questa esperienza un successo strepitoso. Ma ora la sfida non è finita: i mezzi di comunicazione si sono ancora più rivoluzionati e tocca non rimanere indietro.

Allora ecco che lo vediamo spesso in piattaforme nuove di streaming online, come Twitch. E’ proprio qui che ha confessato una cosa che nessuno si aspettava. Rosario infatti è intervenuto nel canale di Fedez e Luis Sal durante una diretta de “Muschio Selvaggio“, il loro show in diretta streaming proprio su Twitch. Vista la natura confidenziale del programma, Fiorello si è lasciato andare a una confessione, quasi uno scoop: “Ho fatto la stagione in Africa, sei mesi a prendere clorochina tutti i giorni per la malaria. Non presi la malaria, ma l’epatite si…”.