Riccardo Fogli, la guerra contro il male più brutto che esiste: oggi come sta

Una brutta malattia si è intromessa nella vita del cantante Riccardo Fogli: ecco qual è la situazione adesso

Il nome di Riccardo Fogli sicuramente è uno dei più noti nel mondo della musica italiana. E’ in attività dal 1966 e durante tutti questi anni ha pubblicato ben 32 album e ha venduto milioni di dischi. Nonostante una carriera così grande, però, tempo fa ha ricevuto una brutta notizia.

 

Questo personaggio è famoso soprattutto per essere stato il frontman nonché il bassista dei Pooh, ruoli che ha ricoperto dal 1966 al 1973, per poi tornarvi molto brevemente nel 2015. Insieme al gruppo ha collezionato vari successi, finché a metà degli anni ’70 ha deciso di intraprendere la carriera di solista.

Questa decisione si è rivelata azzeccata, infatti anche in questo modo ha riscosso un enorme successo. Il riconoscimento più grande è stato forse nel 1982, quando ha vinto Sanremo con il brano Storie di tutti i giorni. In seconda posizione si classificarono Albano Carrisi e Romina Power con Felicità.

Nonostante tutto, tempo fa è venuto a sapere di un tumore ed è rimasto senza dubbio scioccato.

Riccardo Fogli, la situazione oggi

Oltre che per la sua grande carriera musicale, Riccardo Fogli è noto anche per la sua vita privata. Negli anni ’70 era sposato con la cantante Viola Valentino, che ha lasciato nel 1992 per intraprendere una nuova relazione con l’attrice Stefania Brassi, dalla quale ha avuto il figlio Alessandro. Nel 2010 si è risposato con la modella Karin Trentin, con la quale ha avuto la figlia Michelle.

Dopo il divorzio, la prima moglie si è rifatta una vita insieme a un uomo più giovane di lei, Francesco Mango. Non ha mai smesso, inoltre, di cantare, infatti il suo ultimo album, E sarà per sempre, è uscito poco tempo fa.

Anche dopo la rottura, lei e l’ex marito sono rimasti in buoni rapporti. Per questo lui deve essere rimasto davvero scioccato quando ha scoperto che lei era stata colpita da un tumore. La cantante ha ammesso tutto a Storie italiane.

Mi hanno detto che bisognava curare d’urgenza” ha raccontato a Eleonora Daniele. Oggi per fortuna sta meglio ed è guarita, e ha anche spiegato che non ha dovuto subire una terapia troppo aggressiva, infatti non ha neanche perso i capelli. Tuttavia, ovviamente all’inizio era molto spaventata, per questo lo aveva confidato solo alle persone più vicine. Sarà stato un bello spavento anche per Riccardo Fogli, ma fortunatamente adesso va tutto bene.