Alberto Matano, arriva lo stop impensabile: fatto fuori senza ritegno

Situazione davvero scomoda quella che sta accadendo in queste ore alla Rai: uno dei volti più amati e richiesti del momento non sta andando in onda. Ecco perché

Alberto Matano sta vivendo una situazione davvero difficile: ultimamente non lo stiamo vedendo più in televisione, al suo posto, e nessuno ha chiaro il perché. Tutti sono rimasti spiazzati quando ad aprire la trasmissione de “La vita in diretta“, non c’era il suo volto sorridente e rassicurante. C’è un motivo però, se il serio e preparato giornalista non è andato in onda ieri e neanche oggi lo rivedremo dove siamo abituati. Il motivo non è facile da capire, ma Alberto è una persona corretta e responsabile, quindi sicuramente sa quello che fa.

 

Gli ultimi periodi sono stati pieni di incomprensioni per molti giornalisti che lavorano alla Rai. Alberto è uno di quelli da sempre attaccati al suo lavoro, che non si è mai risparmiato ed ha sempre assicurato professionalità e si è sempre speso al servizio del telespettatore. Un vero giornalista, insomma, prestato per il momento a un programma di infotainment, che unisce cioè, informazione e intrattenimento. Ad Alberto infatti inizia a mancare il classico tg1, quando a dare le notizie era lui in persona, senza troppi fronzoli. Ha dichiarato più volte infatti che prima o poi vorrà tornare alla sua vecchia esperienza.

Alberto, ecco perché non lo stiamo più vedendo

Nel frattempo però Alberto sta riscuotendo un grandissimo successo anche a La vita in diretta. Gli ascolti sono sempre ottimi, la sua precisione e puntualità nell’esprimersi sono apprezzate tantissimo dal pubblico. L’affetto che gli riserva infatti è davvero evidente: in molti sono stati a scrivere sui social, preoccupandosi e domando dove sia finito il loro giornalista preferito. Niente paura, nessuna decisione irrevocabile (almeno per il momento): i rapporti con l’azienda però al momento non sono dei più rosei.

Alberto infatti non è andato in onda ieri perché ha aderito allo sciopero dei giornalisti. Al suo posto infatti è andata in onda una replica del torneo di Tale e Quale show, condotto da Carlo Conti. Tutto fa pensare poi che neanche oggi Alberto andrà in onda: infatti Salvo Sottile ha ringraziato pubblicamente proprio Alberto per averlo chiamato come ospite in quella che sarà “l’ultima puntata dell’anno”. La trasmissione quindi non andrà in onda neanche oggi, terminando cosi prima del tempo l’anno in corso (per domani è già previsto lo stop per Capodanno). Alberto ha infatti protestato e scioperato contro la decisione della Rai di chiudere le edizioni notturne dei Tg regionali.