Arisa ha sempre indosso una parrucca: lo fa per un motivo tristissimo

Arisa ha sempre portato i capelli in tantissimi modi. Di recente ha svelato il motivo per il quale indossa delle parrucche, ecco perché 

 

Arisa, voce incredibile della nostra musica italiana, da sempre sfoggia tantissimi look sempre differenti. I capelli corti, lunghi, a caschetto e chi più ne ha più ne metta. Un trucco sempre bello, acceso dal suo sorriso enorme. Arisa, negli anni, si è sempre reinventata e mostrandosi costantemente diversa. Oggi scopriremo un particolare decisamente impensabile.

arisa parrucca

Qualche tempo fa, Arisa, si era rasata a zero per un motivo ben preciso. I suoi repentini cambi di look hanno sempre stupito tutti. Da quella ragazzina che ha esordito un giorno, così particolare con il brano Felicità, ha attirato tantissime attenzioni anche per via del suo aspetto fisico. Quei grandi occhiali, l’hanno subito fatto diventare un’icona agli occhi della gente.

In seguito, nel corso degli anni, ha raggiunto una fama incredibile nel nostro paese. Oltre a dimostrare una bravura invidiabile, ed una voce unica, Arisa è stata subito notata per la sua semplicità e quel sorriso inimitabile. Ma un particolare sui suoi capelli, oggi desta molta curiosità. La confessione di Arisa sui social ha lasciato molti a bocca aperta. Andiamo a vedere ciò che ha fatto.

Perché Arisa indossa una parrucca?

arisa parrucca

Più volte Arisa ha confessato di non riuscire a tenere bene in ordine i suoi capelli. Ad esempio, anche sul palco di Sanremo, ha indossato diverse parrucche. Ma c’è un altro motivo che potrebbero non conoscere in tanti. Arisa infatti soffre di una particolare patologia che la spinge a toccarsi i capelli e spesso a strapparsi delle intere ciocche. Questa prende il nome di tricotillomania. Ecco il perché della sua scelta di tagliarsi capelli a zero.

Sui social, quando si mostra con questa parrucca castana lunga e la frangia, accompagna lo scatto con un commento decisamente importante. “Da oggi indosserò questa parrucca fino a quando non cresceranno i miei capelli. Guai a chi fiata. Nella cultura afroamericana quasi tutte le donne indossano parrucche. Anche Naomi Campbell, quindi posso farlo anch’io”.

Difatti, anche la regina delle sfilate, ricorse all’aiuto delle parrucche dopo diversi anni dallo stirare e trattare con prodotti chimici i suoi capelli, per averli sempre perfettamente lisci per le sue apparizioni in pubblico. La chioma naturale di Naomi Campbell, infatti, sarebbe riccia visto le sue origini giamaicane. Per evitare ulteriore stress ai suoi capelli diradati nel tempo, la modella, in pubblico ha sempre indossato parrucche con disinvoltura come se fossero realmente suoi capelli.

Il suo atto, la sua sicurezza nel mostrarsi in quel modo senza problemi, le ha permesso di essere un punto di riferimento e di ispirazioni per tantissime persone. Chiunque ne abbia bisogno, per un motivo o per un altro. Non tardano ad arrivare i commenti che supportano la grande artista e che dimostrano l’affetto veramente impressionante dei suoi seguaci.

In tanti le scrivono che sta bene in quel modo, che i capelli lunghi esaltano maggiormente la bellezza del suo viso e che apprezzano e approvano moltissimo il suo look. Insomma, tutti i suoi fan le hanno dimostrato una vicinanza incredibile, per la scelta e il gesto di Arisa di combattere la sua malattia nota come tricotillomania.