Cristina Parodi e il retroscena con Giorgio Gori: “Tornava a casa con..”

Sconcertanti rivelazioni che riguardano la vita intima della famosa conduttrice: non tutti sanno dei particolari sul rapporto con il marito. Ecco cosa è successo. 

La vita di coppia non è mai troppo facile: soprattutto per i personaggi famosi, sempre più esposti ai giudizi e ai pettegolezzi del pubblico. E’ il prezzo da pagare per la notorietà, che sicuramente ha anche tante altre conseguenze positive. Lo sa bene Cristina Parodi, uno dei volti storici di Mediaset. Da moltissimo tempo in televisione, il suo stile è sorridente, rassicurante, quasi materno: ecco perché ha cosi tanto successo tra il pubblico. Mai sopra le righe, anzi molto riservata, non è mai stata al centro di gossip o scandali.

 

La sua carriera è stata sempre piena di successi, grazie a trasmissioni come ”Verissimo”, “La vita in diretta”, “Domenica In”, oltre a vari anni come annunciatrice di notizie al Tg5. Cristina poi è sposata con Giorgio Gori, da più di 25 anni. Hanno tre figli: Benedetta, Alessandro e Angelica. Il loro matrimonio non ha mai subito grandi crisi o momenti di incertezza: i due si amano tanto e sono molto affettuosi con i loro figli. Entrambi tengono molto alla famiglia che hanno costruito. Un esempio da seguire, una volta tanto, che non si nasconde. Siamo infatti spesso abituati a vedere coppie che scoppiano subito dopo il fidanzamento, solo per avere più visibilità. Non è il caso di Giorgio e Cristina, che però, come tutte le coppie, ha attraversato momenti difficili.

Cristina e Giorgio: un amore messo alla prova

Giorgio Gori è il sindaco di Bergamo e soprattutto nello scorso periodo pandemico di emergenza sanitaria, è sempre stato in prima linea contro il Covid: non si è mai risparmiato e questo gli fa onore. Ha sempre pensato al bene dei suoi cittadini, visto che il tremendo virus ha colpito moltissimo la sua città. Cristina ha cercato di stargli accanto, ma non è stato per niente facile. Anche in questo infatti si vede quanto una coppia sia salda e affiatata. La giornalista ha raccontato infatti di essersi sempre presa cura del marito: era molto complicato infatti quando rientrava a fine giornata, dopo aver trascorso tutto il tempo con la sofferenza della gente.

Ho provato a sostenerlo. Lui a fine giornata aveva bisogno di una spalla, di abbracci, di staccare un secondo. E io ho cercato di essere accogliente. Giorgio tornava a casa portandosi dentro un dolore enorme”- ha raccontato Cristina in ultimamente. E’ stata una compagna perfetta: sempre pronta a capirlo e a rassicurarlo, senza mai tirarsi indietro nel dimostrare affetto e comprensione. Non solo una professionista impeccabile e una mamma premurosa, ma anche una compagna di vita dolce e attenta. Giorgio è un uomo davvero fortunato.