Marcella Bella, il dramma dell’ictus vissuto da vicino | Ha colpito metà del volto

La cantante Marcella Bella ha raccontato della tragedia più grande che ha dovuto affrontare: si tratta di un ictus

La grande Marcella Bella ha contribuito a scrivere la storia della musica italiana e vanta una carriera molto lunga nel mondo discografico. Ha iniziato a esibirsi che era giovanissima, nel 1969, quando aveva solo diciassette anni e in tutto questo tempo ha pubblicato ben 68 album. Il suo talento si manifestò precocemente e questo le ha causato anche dei problemi. Per esempio, nel 1965 vinse il Festival degli sconosciuti di Ariccia, ma fu costretta a rinunciare alla vittoria perché aveva solo tredici anni. Secondo il regolamento, infatti, per partecipare alla competizione bisognava essere almeno quindicenni.

 

L’artista siciliana non si è mai arresa e ha sempre continuato a inseguire il suo sogno. Partecipò e vinse altre numerose gare, ma nessuno sembrava voler investire in lei, non troppo convinti del suo spiccato accento. Tuttavia, la grande Caterina Caselli venne in suo soccorso e decise di darle una possibilità.

Così, a partire dagli anni ’70 il successo non si è mai arrestato. Nonostante i numerosi album pubblicati e le svariate collaborazioni con artisti di tutto il mondo, la sua vita è cambiata all’improvviso alcuni anni fa. Tutto a causa di un ictus.

Marcella Bella, la tragedia dell’ictus

Il successo di Marcella Bella sembrava destinato a non finire mai. Tra gli anni ’70 e ’80 era fra le artiste più popolari e questo l’ha portata a partecipare a Sanremo tantissime volte. Non ha mai vinto, ma il brano Montagne Verdi, che cantò nell’edizione del 1972, fu un successo di pubblico incredibile e oggi è diventato un classico. Paradossalmente, alla giura non piacque più di tanto e la cantante si dovette accontentare del settimo posto.

Inoltre, l’artista siciliana è nota anche per la sua vita sentimentale. Nel 1973 ha avuto una relazione con Red Canzian, ex bassista dei Pooh, mentre nel 1989 ha sposato l’imprenditore Mario Merello, dal quale ha avuto tre figli.

Sembrava tutto perfetto, ma purtroppo un evento inaspettato ha complicato le cose.

Tutti sanno che suo fratello è il collega Gianni Bella. Il cantante nel 2010 ha avuto un ictus e lei ha raccontato tutto a La repubblica delle donne. Ha spiegato che oggi sta bene, ma non si è ripreso completamente. “Fisicamente sta bene, ma non può più parlare come prima. L’ictus ha colpito metà del suo volto e una parte della lingua. Però canticchia“. Si tratta sicuramente di una situazione molto delicata.