Alba Parietti, la scoperta del tumore: “..hanno sottovalutato il problema..”

Alba Parietti ha dovuto fare i conti con una malattia molto importante. Ecco la patologia che ha spaventato la showgirl 

 

Attrice e showgirl di rilievo del nostro paese, sin dall’inizio, ha attirato per la sua enorme ed incredibile bellezza. Diventata in poco tempo una delle icone del cinema italiano, Alba Parietti da sempre ha concentrato su di sé l’attenzione mediatica e di tantissime persone. Infatti è stata ospite all’interno di numerosi programmi e salotti tv molto famosi. Ed è proprio lei stessa che ha rivelato uno dei suoi traumi più grandi di sempre.

alba Parietti cancro

Proprio su Instagram ha rivelato, quando è venuta a conoscenza della dura lotta di Emma Marrone contro un tumore, che Alba Parietti ha sofferto dello stesso problema. Un segno di solidarietà che è stato anche molto dolce e personale. Lo stesso male, che ha colpito la cantante salentina al collo dell’utero, quando la Parietti aveva solo 37 anni. Ma vediamo nello specifico come e cosa è accaduto ad Alba Parietti.

Una neoplasia di grave entità quando aveva solo 37 anni e, la showgirl, ha dovuto sottoporsi ad un intervento al collo dell’utero urgente è molto importante. Vista la stessa situazione in cui si è trovata Emma Marrone, Alba Peretti ha voluto condividere la sua esperienza diretta per dimostrarle vicinanza durante un periodo così particolare e difficile.

La malattia e la paura di Alba Parietti

alba Parietti cancro

La notizia ha gettato Alba Parietti in uno stato di preoccupazione costante e che le ha fatto anche temere il peggio. L’ha scoperto grazie alla sua amica Jessica, che l’ha costretta ad un controllo accurato dal ginecologo. Una volta che lo specialista ha scoperto di cosa soffriva Alba Parietti, le ha detto che l’operazione era l’unica soluzione. Quel giorno, per cercare di tirarle su il morale, sono arrivate anche tutte le sue amiche per darle forza e conforto.

La diagnosi ha fatto nascere nella Parietti un senso di pura paura. Aveva un cancro, che si era formato dalla degenerazione del papilloma virus“Mi ero fatta visitare da ginecologi, evidentemente incompetenti, che hanno sottovalutato il problema. Mi dicevano che le perdite irregolari dipendevano da uno squilibrio ormonale della mia età”. Per evitare di preoccupare la sua famiglia, la showgirl non ha detto nulla a suo figlio e a tutti i suoi affetti. Ha deciso di portare da sola quel fardello sulle sue spalle.

Infine vuole sottolineare come, grazie alla prevenzione e all’operazione, la sua vita è potuta continuare senza traumi e senza grosse mancanze. Ha ricordato ad Emma Marrone quante donne vivono costantemente questa situazione e quante donne l’hanno risolta.