Fabio Fazio, le parole dette dopo l’operazione: la confessione

Il popolare conduttore Rai ha vissuto un momento non facile: i suoi fan si sono preoccupati perché non sapevano nulla. Ecco invece quella che è la verità sul suo periodo lontano dalle scene.

Uno dei presentatori televisivi più amati e seguiti di sempre, Fabio Fazio è da tantissimo tempo sul piccolo schermo. I telespettatori lo hanno imparato ad amare per le sue doti comunicative e la sua simpatia, a volte anche auto ironica, che mette sempre in campo. Ha iniziato da giovanissimo, ma il programma che tutti ricordiamo con più affetto è sicuramente Quelli che il calcio. La trasmissione univa spettacolo e sport, seguiva le partite della serie A prima ancora dell’epoca delle pay tv: ideata da Marino Bartoletti, ha riscosso un grandissimo successo tra il 1993 e il 2002. Quasi dieci anni in cui è diventata un simbolo e con lei tutti i suoi protagonisti.

 

Fabio ha poi fatto tantissime altre esperienze televisive: in molti ricorderanno soprattutto il Festival di Sanremo. Sempre serio e disponibile, negli anni ha conquistato milioni di spettatori. Il suo successo lo ha portato lontano: oggi è dal 2003 che conduce “Che tempo che fa“, il salotto di rai3 sullo stile che ricorda molto quelli delle televisioni americani. Ospiti importantissimi sono passati in questi 20 anni di trasmissione: da Diego Armando Maradona a George Clooney, da Carlo Verdone a Quentin Tarantino. Un punto di riferimento e un appuntamento fisso ormai anche in questa epoca di emergenza sanitaria, con molti politici e virologi che sono andati da lui a fare il punto della situazione.

Ecco la verità sull’intervento medico di Fabio

Proprio qualche tempo fa però, Fabio ha dovuto subire un difficile intervento medico che lo ha costretto a uno stop forzato dalle scene. Nessuno però ha mai saputo esattamente di cosa si fosse trattato, complice anche la naturale riservatezza del conduttore. La perplessità dei fan e la preoccupazione è stata tanta, nonostante lo stesso Fabio avesse tranquillizzato tutti che non era niente di grave. Questo interessamento del pubblico è sicuramente sintomo di un affetto molto grande che lega Fabio alla gente.

Fabio quindi, ultimamente, è stato costretto ad allontanarsi dal programma televisivo, a causa di un intervento chirurgico molto delicato. “Devo fare un piccolo intervento che non mi consentirà di parlare per qualche giorno” – aveva detto. L’intervento che ha subito infatti, ha riguardato le corde vocali. “Incidenti del nostro mestiere. Appena sarà possibile saremo di nuovo qua” – aveva infatti rassicurato i telespettatori. Con il nuovo anno tutto sarà al suo posto, il prossimo appuntamento con Che tempo che fa è fissato al 16 gennaio 2022 a partire dalle ore 20 su Rai Tre.