Serena Autieri, la malattia che ti divora dentro: giorni interi senza dormire

La showgirl Serena Autieri e la malattia che ti divora dentro: ecco di cosa si tratta, i dettagli e le curiosità della vicenda

Un’artista a 360 gradi, cantante, attrice e conduttrice televisiva che con i suoi grandi occhi blu e la sua bellezza ha colpito la scena televisiva italiana: stiamo parlando di Serena Autieri, classe 1976, che viene considerata una delle persone più talentuose e di successo del mondo dello spettacolo. Sin da bambina ella ha studiato canto e danza fino a incidere e successivamente a pubblicare un CD dal titolo Anima Soul. Nella sua vita frequenta la facoltà di Architettura e, in contemporanea, intraprende la carriera di attrice recitando in diversi spettacoli teatrali.

 

sere bellissima
curiosità (foto web)

La sua voce, il suo talento e la sue professionalità hanno sempre incantato il pubblico tanto che ella in un’intervista ha rivelato qualche dettaglio circa il suo carattere: “Sono una donna del sud: impulsiva, romantica, positiva, permalosa, gelosa, possessiva che prende fuoco facilmente. Faccio fatica a mediare quando le cose non vanno come vorrei perché sono una perfezionista e questo può creare problemi sul lavoro. Anche se poi so farmi apprezzare”.

Nel corso della sua carriera è stata protagonista di diverse fiction e pellicole cinematografiche come Notte prima degli esami- Oggi, Dottor Clown, Dov’e mia figlia? e Femmine contro maschi e dal 27 gennaio sarà presenta nella commedia di Erico Vanzina Tre Sorelle. La bellissima Serena Autieri, oggi conduce lo show Dedicato e in un’intervista all’editoriale Oggi ha svelato quali sono i suoi obiettivi e i nuovi progetti: “Non sono una sognatrice, ma una donna concreta. Cerco di fare tutto nel modo migliore: il pubblico merita rispetto. Questo programma mi ha reso molto felice, c’è una gran voglia di stare insieme” e ha poi aggiunto- “Credo che ognuno abbia il posto che merita: si gioca e si vince, senza bisogno di essere raccomandate”. 

La conduttrice e attrice ha fatto una confessione circa la malattia che l’ha colpita.

La malattia che ha colpito Serena Autieri

sere sorride
la malattia (foto web)

Una delle persone più talentuose e competenti del mondo dello spettacolo, Serena Autieri, ha rivelato che in passato ha sofferto di una malattia che le ha cambiato la vita.

L’attrice è conduttrice ha svelato: “Per un certo periodo la tensione mi ha risucchiata in una brutta spirale. Viaggiavo spesso per le promozioni e per le serate, passavo mesi lontano da casa, sui set dei film. Ma soprattutto facevo una vita irregolare. Arrivavo al weekend stravolta e l’unica cosa che riuscivo a fare era starmene accoccolata sul divano. Il fatto è che ho iniziato ad avere una serie di piccoli acciacchi: digerivo male, la pelle mi sembrava opaca, le gambe erano spesso pesanti, non riuscivo a dormire bene la notte e di giorno ero sempre stanca. A un certo punto ho messo a fuoco la situazione: stavo esagerando!”.

Ha poi aggiunto: “Digerivo male, la pelle era opaca e non dormivo. Adoro il mio mestiere, con i suoi ritmi iperattivi. Via da un set e pronta per un concerto, tardi la sera a teatro e l’indomani mattina in conferenza stampa. Non lo baratterei con nessun’altra esistenza sulla faccia della terra. Però, quando chiedi così tanto al fisico e alla testa, nel mio lavoro come in professioni altrettanto frenetiche, devi attrezzarti. Cioè devi imparare a gestire il corpo, a coccolarlo e a far sì che non si ammali. Sì, uso la parola ammalarsi!”.

Oggi però la conduttrice di Dedicato ha svelato di aver trovato la serenità e di stare molto meglio e ha raccontato: Io e il jogging siamo diventati una cosa sola. Non sono una di quelle fanatiche che si alzano alle cinque per correre, ma cerco di ricavarmi, se posso tutti i giorni, una mezzoretta di tempo per l’esercizio fisico, ovunque io sia. Lo stress si è attenuato!”.