Diane Zoeller, prima moglie di Paolo Bonolis: Oggi ecco com’è diventata

Non tutti ricordano la prima moglie del popolare conduttore televisivo: oggi è davvero molto cambiata, in pochi la riconoscerebbero. Ecco come sta

Un vero e proprio mattatore della televisione, Paolo Bonolis ha debuttato da giovanissimo. Aveva solo 19 anni infatti quando ha fatto il suo esordio in Rai con “3,2,1…contatto!”, uno dei primi programmi solo per ragazzi. Visto il grande successo, passa a Mediaset con il programma che più di tutti gli darà popolarità e successo, “Bim, bum, bam!”. Ci saranno poi tanti altri programmi, come “Urka!”, dove inizierà la collaborazione con Luca Laurenti, amico e collega di sempre. Il suo stile umoristico e a volte caustico, è stato da sempre il segreto del suo successo.

 

Nella sua carriera ha presentato anche il programma “Non è la Rai“ e dal 1996 il quiz “Tira e molla”. Il successo vero e proprio arriva però con programmi come “Ciao Darwin” e “Chi ha incastrato Peter Pan?“. Anche in Rai ha avuto grande successo, presentando “Domenica In” e “Affari tuoi“. Però la consacrazione definitiva è arrivata con la direzione e conduzione del Festival di Sanremo, nel 2005 e nel 2009. Durante la sua vita ha avuto vari grandi amori, oltre all’Inter, di cui è tifosissimo. Il primo però è stata Dianae, la primo moglie

Paolo, il primo amore non si scorda mai

Paolo è legato da ormai 20 anni a Sonia Bruganelli, con la quale ha dato alla luce 3 figli: lei è più giovane di 13 anni, il colpo di fulmine è scattato nel 1997 e si sono sposati nel 2002. Il presentatore televisivo ha avuto anche un primo grande amore, prima dell’arrivo di Sonia. Il primo amore di Paolo Bonolis è stata Diane Zoeller. Si sono conosciuti negli USA negli anni Settanta e si sono poi sposati nel 1983. Un amore breve ma intenso, che però ha dato alla luce due figli, Stefano e Martina.

Paolo e Diane si sono separati alla fine degli anni 80, per motivi di lavoro. Tra i due rimane però ancora un ottimo rapporto, come spiegato più volte da Paolo. Diane, dopo la fine della loro storia, è tornata a fare la sua vita tranquilla e lontana dai riflettori. Infatti ancora oggi fa la psicologa in America e collabora con numerose realtà educative. Una storia che quindi è finita bene, come non sempre accade, soprattutto per le persone dello spettacolo.