Ricordate Totò Schillaci, da grande campione a emarginato della società: ecco cosa fa oggi il campione del mondo

Dopo anni di vittorie, successi e glorie, cosa fa oggi uno dei più grandi calciatori italiani? Sono in molti a chiederselo, visto che da un po’ di tempo è scomparso dai radar.

Il simbolo delle notti magiche del mondiale di Italia ’90, il campione che ha fatto sognare tutti gli italiani, Totò Schillaci è ancora oggi amatissimo da tutti. Il ricordo delle sue gesta calcistiche è indelebile nella memoria di tutti gli italiani, non solo per gli sportivi. Quell’avventura però fu molto amara per la nazionale di calcio italiana, ma è lo stesso rimasta nella storia per tutto ciò che ha rappresentato e le emozioni che ha dato. In quella kermesse, Totò vinse il titolo di capocannoniere e miglior giocatore del torneo.

 

Nello stesso anno sfiorò il pallone d’oro, vinto poi da Lothar Matthäus. Una bella soddisfazione comunque, per un giovane venuto dal Sud Italia: chi lo avrebbe mai detto, vedendolo giocare nell’ AMAT Palermo, la squadra dove ha debuttato. E’ stato un attaccante molto veloce, conteso da tantissime squadre. La Juventus riuscì ad aggiudicarselo e con lui i bianconeri conquistarono una coppa Italia e una Coppa Uefa. Un campione corretto in campo e fuori, caratterizzato da una fame di goal incredibile, come testimoniano anche le sue classiche esultanze “luciferine”.

Cosa fa oggi Totò, dopo le notti magiche?

Tanti ricordi sono legati a Totò, colui che ha reso celebre la nazionale negli sfortunati mondiali di Italia ’90. Spesso un altro grande del calcio italiano, Roberto Baggio, ricorda un episodio che ebbe per protagonista proprio Totò. Baggio infatti gli fece calciare un calcio di rigore, poi rivelatosi decisivo, proprio perché in quel modo lui potesse vincere la classifica dei marcatori del torneo: “Avevo un problema muscolare ed ero stanco, ho preferito lasciare il compito a qualcuno più fresco di me. È una grande responsabilità. Avrei voluto calciare, ma non ero al meglio”.

Cosa fa oggi il grande Totò-goal? Lo abbiamo visto ospite in tantissime trasmissioni televisive, sportive e non: nel 2004 partecipò anche al reality show “L’isola dei famosi“. La sua passione però non si è affievolita. Non ha lasciato completamente il mondo del calcio: infatti oggi Totò gestisce a Palermo una scuola calcio per ragazzi e organizza eventi sportivi. E’ anche proprietario dell’US Palermo, squadra che gioca nelle serie calcistiche regionali.