Raoul Bova, il tradimento spacca matrimonio: l’amante l’avete vista in televisione | È conosciuta da tutti

La confessione del bell’attore lascia tutti senza parole: la sua decisione è stata irrevocabile e spietata, ma i suoi fan lo hanno già perdonato. Ecco di cosa si tratta

Un vero e proprio sex-symbol, idolo di ogni ragazzina, Raoul Bova è uno degli attori italiani più seguiti. Il suo fascino e il suo talento gli hanno garantito la partecipazione a tanti concorsi di bellezza e pellicole cinematografiche. Da giovanissimo ha recitato in “Piccolo grande amore” di Carlo Vanzina. Poi è iniziata la sua scalata al successo: sono arrivati infatti film come “Palermo Milano solo andata”, “La finestra di fronte”, “Baarìa”, “Scusa ma ti chiamo amore”, “Immaturi“. Diventa famoso anche in televisione, dove partecipa a fiction tv come “La Piovra“, rimaste nel cuore dei telespettatori.

 

Ultimamente Raoul è stato protagonista del docufilm “Ultima Gara”, dove si è messo a nudo in maniera sincera e leale. Sono emerse tutte le sue fragilità di uomo semplice che, come tutti, a volte commette degli errori. Resta però il suo bel rapporto con i suoi fan che gli vogliono sempre bene, per tutte le emozioni che ha regalato. Ambito da moltissime donne, Raoul si è sposato con Chiara Giordano: con lei ha messo al mondo due figli, Alessandro e Francesco. La loro storia d’amore però si è interrotta bruscamente per un motivo che nessuno riusciva ad immaginare.

Raoul e la fine del suo matrimonio, ecco chi è il “terzo incomodo”

Raoul ha sempre parlato molto sinceramente della fine del suo matrimonio e dell’amore che non provava più per Chiara. In alcune interviste ha dichiarato il suo colpo di fulmine per la bella Rocio Munoz. Il bell’attore ha ammesso le sue colpe, di non essere stato fedele alla moglie. Raoul infatti ha tradito Chiara, ma il suo gesto è arrivato dopo un periodo molto lungo di incomprensioni e rapporti molto difficili. La coppia stava attraversando un momento delicato e Raoul ha fatto l’incontro che gli ha cambiato la vita.

Chiunque dica di no sbaglia, tutti quanti possiamo essere stati traditi. E io? Sono sempre stato fedele fino al punto in cui ho sentito che la mia storia stava finendo. Il problema non era aver compiuto il gesto, ma il non provare più amore” – cosi infatti Raoul ha raccontato durante l’intervista con Maurizio Costanzo. “Non ho paura a dire di lei, visto che è stata la donna con cui ho fatto i miei figli, che è una persona di grande sensibilità, intelligenza ed è una madre perfetta” – ha detto Raoul – “Ci sarà sempre un legame che non si può sciogliere: l’essere genitori.”