Gerry Scotti e i suoi vini, sapete quanto costano? Il prezzo è spaventoso

Sapevate che il conduttore Gerry Scotti ha una cantina di vini? Ecco quanto costa una bottiglia: il prezzo vi stupirà

Sicuramente Gerry Scotti è un uomo dai mille talenti. La sua carriera televisiva va avanti con grande successo da oltre trent’anni e da allora non si è mai arrestata. Ha presentato numerosi programmi e lavora prettamente in tv, ma sapevate che è anche un imprenditore? Ha un’attività nel mondo del vino.

 

Il grande presentatore non è l’unico personaggio famoso ad avere questa passione: anche il noto cantante Albano Carrisi, infatti, ha una sua industria vinicola che ottiene sempre dei grandi guadagni. L’artista, infatti, ha le sue vigne in Puglia, a Cellino San Marco, poco lontano dalla sua villa. Di solito vende le bottiglie durante i tour in giro per l’Europa e il mondo.

Questa attività secondaria, nel caso dello showman lombardo, è meno conosciuta. Di solito, infatti, siamo abituati a vederlo alle prese con uno dei suoi quiz, e forse l’immagine di imprenditore potrebbe stupire. Eppure, è molto bravo anche in questo.

Gerry Scotti, quanto costa il suo vino?

Come tutti i vip, anche Gerry Scotti è conosciuto per la sua vita privata e per le sue passioni. Dopo il divorzio da Patrizia Grosso negli anni ’90, dal 2011 è legato all’architetto Gabriella Perino. Dalla prima moglie, inoltre, ha avuto il figlio Edoardo al quale è molto legato. Ha dichiarato che dopo la separazione dalla prima moglie temeva che il rapporto con il ragazzo si sarebbe incrinato, ma fortunatamente così non è stato.

Ma quali sono le sue passioni più grandi? Senza dubbio la musica: per tanti anni, prima di approdare in tv, ha lavorato in radio come dj e nel 1986 ha anche partecipato al Festivalbar. Inoltre, ama tantissimo guidare, in particolare le auto sportive e d’epoca e non è strano vederlo partecipare a mostre ed eventi a riguardo.

Infine, una sua terza passione è il vino. Ma costa costa esattamente il suo marchio?

Le linee proposte sono tre: un bianco, un rosso e un rosato. Secondo quanto rivelano fonti su Internet, i vini prodotti dal celebre volto di Caduta libera non hanno prezzi eccessivi, e possono soddisfare chiunque, grazie all’ottimo rapporto fra qualità e prezzo. Se voleste provarli, ecco i prezzi generali: una bottiglia di Regiù o di Mesdì costa poco meno di 9 euro, mentre per una bottiglia di Buttafuoco DOC ’56, molto più pregiato, il prezzo sale e arriva a costare intorno ai 29 euro.