Albano Carrisi, dall’ictus alla malattia senza cura: il dramma del cantante

Albano Carrisi, tra i mille successi, ha vissuto anche alcuni tragici momenti. Ecco come sta oggi dopo l’ictus e la malattia incurabile 

 

Nome altisonante della musica italiana, Albano Carrisi è ormai da anni sui palchi e gli eventi più importanti del nostro paese. Soprattutto insieme alla sua compagna storica, Romina Power, ha dato vita ad una carriera ed una vita privata veramente fondamentale e che ha fatto innamorare tutto il paese. Infatti, il sodalizio artistico ed amoroso con la Power, ha permesso a tantissimi italiani di sognare e di apprezzare quella coppia e quella famiglia.

albano carrisi malattie

La carriera del cantante è costellata da successi impressionanti per gli obiettivi e per gli incredibili traguardi. Ma ha anche vissuto momenti molto difficili. In un primo momento, un evento che ha straziato Albano Carrisi e Romina Power, è stata la scomparsa della figlia Ylenia. Di lei ancora non si sanno bene né le dinamiche né che fine abbia fatto. Da quel giorno in cui interrompe i contatti con tutti da New Orleans, di lei non si sa più nulla.

La tragedia si è abbattuta sulla famiglia in modo impressionante Albano, in tutti questi anni, non ha mai voluto parlare apertamente della figlia in quanto è un dolore di cui soffre ancora in modo insopportabile. Ma per lui il male non è certo finito, in quanto ha dovuto fare i conti anche con un male inspiegabile che lo ha colpito all’improvviso.

L’ictus e la malattia incurabile di Albano Carrisi

albano carrisi malattie

Le notizie riguardo la vita di Albano Carrisi, sono sempre sulla bocca di tutti in merito anche alla grandezza che è riuscito a raggiungere nel corso degli anni. Una musica che ha conquistato tutti per il modo potente e forte con il quale è arrivata nei cuori dei suoi fan. Ma, ad un certo punto della sua vita, è stato colto da un malore che ha preoccupato tutti quanti.

I suoi familiari si sono spaventati nell’apprendere che, Albano Carrisi, era stato colpito da un forte ictus che lo ha portato ad essere ricoverato urgentemente in ospedale. Una situazione critica che però, il cantante di Cellino San Marco, ha saputo attraversare con grande forza. Infatti, migliorando giorno dopo giorno, ha anche scherzato riguardo alla propria voce con i dottori.

“E’ come i denti per i castori, bisogna usarla sempre – ha detto – per vivere bene ed evitare l’estinzione della specie”. Nell’ospedale leccese dove era stato ricoverato Albano, lo hanno operato con successo mediante la trombolisi intra venosa. Inoltre, tempo fa, ha anche confessato di soffrire di una malattia costante e che non prevede una cura.

A causa dello stress, soffre di alcuni problemi dermatologici che lo portano anche a vivere delle esperienze non proprio tanto felici. Si tratta della psoriasi. È una condizione che non è per nulla grave ma che, però, presenta non pochi problemi. Fortunatamente Albano non ha problemi gravi di salute ad oggi.