Maneskin, il colpo di scena drammatico: non potranno salire sul palco

I Maneskin hanno annunciato una brutta notizia: non si esibiranno. Ecco cosa è successo 

Senza dubbio i Maneskin sono il gruppo italiano più famoso dell’ultimo anno. Sono emersi nel 2017, quando si sono classificati secondi a X Factor e da quel momento la loro fama non si è mai arrestata. Nonostante il grande successo, si dovranno fermare per un po’. Ecco perché.

 

Come tutti sanno, la band è formata da quattro componenti: Victoria, Ethan, Thomas e ovviamente Damiano, il leader. Hanno iniziato a suonare insieme quando erano giovanissimi.

Nonostante al talent di Sky siano arrivati solo secondi (vinse Lorenzo Licitra, dallo stile molto diverso) non si sono lasciati abbattere e hanno cominciato a percorrere la loro strada nel mondo della musica.

Nell’ultimo anno la loro popolarità è aumentata a dismisura e adesso sono conosciuti in tutto il mondo. Nonostante tutto, qualcosa è andato storto. Non si esibiranno per lungo tempo.

Maneskin, il brutto arresto

Tutto è cambiato per i Maneskin quando hanno vinto Sanremo l’anno scorso con Zitti e buoni. La finalissima se la giocarono insieme a Fedez e Francesca Michielin con Chiamami per nome.

In quanto vincitori del noto festival ligure, hanno potuto gareggiare all’Eurovision. Anche qui hanno trionfato, fra lo stupore di tutti, dal momento che l’Italia non vinceva da tempo. Non sono mancate le polemiche, come quando i giornali francesi insinuarono che il cantante avesse assunto droghe durante le esibizioni. Ovviamente non era vero.

Dopo la vittoria la loro fama è esplosa in tutto il mondo. Hanno cominciato a viaggiare e tenere concerti prima in Europa e poi negli Stati Uniti.

Proprio adesso si trovano da diverso tempo in America, dove non solo stanno partecipando al tour, ma anche a importanti programmi televisivi e interviste.

Solo poche ore fa, tuttavia, hanno pubblicato un video dove hanno dichiarato che non si esibiranno più. Ecco cosa significa.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Måneskin (@maneskinofficial)

I quattro giovani hanno spiegato che sono costretti ad annullare il tour in Italia e in Europa, ma che continueranno quello negli Stati Uniti. La situazione covid, infatti, sta peggiorando e li preoccupa: questo li ha portati a prendere questa decisione drastica. Tutti i componenti, comunque, stanno bene e hanno rassicurato i fan, spiegando che torneranno molto presto e che sono davvero dispiaciuti di averli delusi. Speriamo di rivederli tra le città italiane molto presto: per ora gli auguriamo buona fortuna.