Enzo Salvi, la morte del “figlio”: il dramma devastante

Enzo Salvi, l’attore comico protagonista di tanti film, ha raccontato un lutto incredibile. Una morte ha stravolto il suo cuore 

 

Impossibile non sentire il suo nome e pensare alle interpretazioni che ci ha regalato nel corso degli anni. Il comico italiano è ricordato, soprattutto per i suoi ruoli, come parte del cinema delle risate. Enzo Salvi, affianco a Christian De Sica e Massimo Boldi, ci ha permesso di poter vedere delle pellicole esilaranti e che hanno raggiunto in quel periodo un successo enorme.

Enzo Salvi lutto

Film dopo film, Salvi ha ottenuto una fama incredibile per il suo modo di recitare ed interpretare quel romano così particolare sempre sopra le righe. La sua performance è di una comicità unica e che gli ha permesso di avere all’attivo una quantità di film impressionanti. Proprio il suo modo di recitare lo ha fatto apprezzare come comico dinamico e praticamente perfetto per qualsiasi parte.

Debutta al cinema proprio con il mitico vacanze di Natale 2000 sotto la guida dell’inimitabile Carlo Vanzina. Tuttavia, anche Neri Parenti lo ha voluto per le sue pellicole come ad esempio Natale sul Nilo e tanti altri ancora. Ma non solo comico, grazie al cortometraggio Solamente tu, riesce anche a dimostrare le sue grandiose doti da attore drammatico. Difatti, al festival Cortinametraggio 2021, vince anche il premio come miglior attore protagonista.

Le parole strazianti di Enzo Salvi per la sua morte

Enzo Salvi lutto

lontano dai film, nella vita reale, Enzo Salvi è un uomo molto gentile e che ha un lato umano veramente marcato. Nella sua vita professionale ha raggiunto apici veramente importanti, a braccetto sempre con una grande umiltà ed un sapersi sempre proporre al pubblico con il modo giusto. Tuttavia ha vissuto anche in prima persona un dolore che lo ha segnato molto nel profondo.

Proprio sul suo profilo social, Enzo Salvi ha voluto condividere un dolore che lo ha straziato. Dopo 10 anni di vita insieme un pezzo del suo cuore se ne va per sempre. Il fedele compagno di molte avventure deve andare via. Enzo Salvi, in un impeto di tristezza, deve all’improvviso salutare il suo amato e fidato cucciolone. Nonostante ognuno soffra e provi il dolore nel suo modo personale, molti non hanno visto di buon occhio il suo gesto sui social.

Nonostante le tante polemiche ricevute, Enzo Salvi risponde senza alzare i toni in un modo molto semplice e veramente toccante. “Pubblicare le foto o video di colui che mi ha donato 10 meravigliosi anni della sua vita è come tenerlo in vita, ho perso un figlio e mi manca da morire!”.

Enzo Salvi lutto

Sicuramente l’attore romano ha sofferto molto. 10 anni insieme sono tanti, e porterà per sempre il suo amato fedele amico nel cuore.