Flavio Briatore, la confessione sul brutto cancro entrato nella sua vita: “Tra sei mesi..”

Flavio Briatore ha dovuto affrontare un problema molto serio. E’ stato lo stesso imprenditore a raccontare tutto durante un’intervista

In questi anni non è stato soltanto un imprenditore, il buon Flavio Briatore. Presenza costante anche nei salotti televisivi, soprattutto quelli in cui si è parlato di Covid ed ovviamente gli effetti che questo ha avuto sull’economia e le imprese del nostro paese e non solo. Briatore non si è mai tirato indietro, ed ha sempre detto la sua con la solita personalità che lo contraddistingue. Ecco perchè, ad oggi, è proprio lui uno degli imprenditori più rappresentativi del nostro paese nel mondo, soprattutto in alcuni paesi dove ha deciso di investire tanto, portando anche il made in Italy in giro per il mondo.

 

Flavio Briatore
Flavio Briatore (web source)

Briatore ha saputo tenere botta nel corso del tempo, non facendosi mai ostacolare dalle difficoltà. Una delle esperienze più incisive nella sua carriera riguarda sicuramente quella in Formula 1, dove è risultato uno degli assoluti protagonisti. Il tutto ha avuto inizio nel 1998, quando cominciò a dirigere la Supertec, che all’epoca forniva motori Renault a tre team. Poi un passaggio chiave nel 2001, quando la Benetton venne venduta alla Renault, e Briatore venne assunto come direttore esecutivo del nuovo team Renault. Una carriera, quella di Flavio, dedicata tantissimo anche ai motori.

Certo, poi c’è anche il gossip che in questi anni ha tenuto l’imprenditore al centro dell’attenzione. La sua storia d’amore con Elisabetta Gregoraci è stata una delle più chiacchierate, e di fatto lo è ancora adesso. L’arrivo del figlio Nathan Falco, poi la separazione ed il chiacchiericcio mediatico che non si è mai fermato. In molti hanno sostenuto nel tempo addirittura che tra i due ci siano stati dei riavvicinamenti, mai resi pubblico. Il tutto, ovviamente, resta nella speculazione.

Flavio Briatore, la dura malattia che ha dovuto affrontare

Una carriera vincente, quella di Flavio, ma non senza difficoltà. Anche lui, infatti, ha dovuto affrontare delle problematiche molto serie di salute, per le quali ha rischiato davvero tantissimo. E’ stato lo stesso Briatore, nel corso di un’intervista al ‘Corriere della Sera’, a raccontare il retroscena molto particolare.

Flavio Briatore
Flavio Briatore (web source)

“Ci sentiamo immortali, invece dovremmo ringraziare Dio ogni mattina soltanto perché ci facciamo la barba. Pensi che forse tutto quello che hai costruito serve fino a un certo punto. Magari è inutile. Mi sentivo immortale. Poi la scoperta: Avevo un cancro maligno al rene sinistro, se non avessi fatto un controllo, tra sei mesi me la sarei vista brutta“, le parole di Briatore ricche di una forza che ha mostrato tante volte nella sua vita.