Iva Zanicchi, il lutto devastante: il suo punto di riferimento

Iva Zanicchi, un lutto molto forte l’ha segnata. La testimonianza anche durante il ‘Festival di Sanremo’, ne ha parlato in un’intervista

Durante l’ultima edizione del ‘Festival di Sanremo’, è stata di sicuro Iva Zanicchi una delle protagoniste indiscusse. La verità è che ci siamo trovati di fronte ad una delle voci più importanti del panorama nostrano, che è riuscita al netto dell’età a farsi trovare pronta quando chiamata in causa. E cosi Amadeus l’ha scelta ben consapevole della grande personalità che Iva avrebbe riversato proprio sul palco dell’Ariston. La cantante, a dire la verità, non ha deluso.

 

Iva Zanicchi
Iva Zanicchi (web source)

Il pubblico è letteralmente impazzito per la prestazione di Iva, al punto da aspettarsi un piazzamento ben più importante di quello visto alla fine della Kermesse. Cosi non è stato, purtroppo la Zanicchi non ha trovato una posizione molto alta in classifica, ma ciò non ha vietato di poterla ammirare in tutto il suo splendore. Alla veneranda età di 82 anni, per lei non si sono assolutamente chiuse le porte della notorietà.

Anche negli scorsi mesi, ad esempio, abbiamo visto Iva sempre protagonista sul piccolo schermo. Il ruolo di opinionista a ‘L’isola dei famosi’, ad esempio, è stato un momento molto importante per la sua carriera, al fianco di altri giovani che sono amatissimi dal pubblico come Tommaso Zorzi ed Elettra Lamborghini. Ma Iva non ha mai nascosto quel suo lato giovanile, che le permette ancora oggi di catturare l’attenzione anche delle nuove generazioni.

Iva Zanicchi, il lutto che l’ha segnata ed il ricordo a Sanremo

Iva Zanicchi
Iva Zanicchi (web source)

La bella Zanicchi, va detto, è una donna dai nobili sentimenti. Spesso le abbiamo visto affrontare discorsi molto particolari legati alla sua vita, ma anche ai rapporti che lei ha costruito durante la sua carriera. E certo, quando Iva canta la sua voce riesce anche ad attirare l’attenzione quando il messaggio che si vuole trasmettere è molto importante.

Cosi in occasione del ‘Festival di Sanremo’, proprio la Zanicchi ha svelato un particolare retroscena ai microfoni di ‘Oggi è un altro giorno’: “Io ho voluto partecipare con il brano ‘Canzone’ di Don Backy e fare un omaggio a Milva che ha portato la sua arte in tutti i Paesi del mondo, addirittura con Astor Piazzolla, ma è stata un pochino dimenticata. Lei era la cantante preferita di mia madre e ho sentito il bisogno di omaggiarla. Inoltre, devo rivelare che quando ho avuto il Covid e mi trovavo in ospedale lei mi mandava messaggini, mi è stata vicina, è stata molto carina”. Insomma, il ricordo di Milva è stato forte, un lutto che l’ha evidentemente segnata.