Mina, dopo 40 anni eccola riuscire sotto i riflettori: Eccola in tutto il suo splendore

La star della musica italiana è uscita di scena da più di 40 anni. La sua ultima apparizione pubblica risale infatti al 1978

Quella di Mina è una delle voci più iconiche dell’intero panorama musicale italiano. Protagonista di una straordinaria carriera, la quale prosegue tutt’oggi, nel corso degli anni ha pubblicato la cifra incredibile di 116 album, di cui 74 incisi in studio. Parlare delle sue doti tecniche sarebbe inutile, dato che il suo talento è riconosciuto non soltanto in campo nazionale, bensì anche a livello mondiale.

 

Mina (Instagram)

Acclamata sui palcoscenici più importanti per molti anni, nel 1978 ha preso la decisione di ritirarsi dalla scena. La sua uscita dalla luce dei riflettori ha fatto discutere per diverso tempo, tuttavia l’artista ha continuato a sfornare capolavori anche senza mostrarsi in pubblico.

La Tigre di Cremona è madre di due figli, Massimiliano e Benedetta. Il primo è nato dalla relazione con l’attore italiano Corrado Pani, mentre la seconda è arrivata alla luce dal rapporto con il giornalista Virgilio Crocco. Quest’ultimo si è separato con Mina prima che la bambina venisse al mondo nel novembre del 1971.

Mina, la storica cantante di nuovo al centro dei riflettori

Recentissimamente, il primogenito della grande artista è intervenuto ai microfoni di un programma radiofonico. Sulle frequenze di Radio Rai 1, Massimiliano Pani ha concesso alcune parole durante la messa in onda di “Un giorno da pecora”, trasmissione presentata da Geppy Cucciari e da Giorgio Lauro.

Nel corso di una recente puntata del suddetto format, il figlio di Mina ha rilasciato alcune dichiarazioni. Si è detto estremamente felice per l’omaggio che c’è stato in onore di sua madre in occasione dell’ultima edizione del Festival di Sanremo, conclusasi con la vittoria della coppia composta da Blanco e da Mahmood.

Mina (Websource)

“Non lo sapevo e non lo sapeva neanche mia madre tra l’altro, si è piacevolmente stupita”, ha rivelato Massimiliano, che poi ha proseguito esprimendo la sua soddisfazione: “L’omaggio con ‘Grande, Grande, Grande’ sul palco dell’Ariston è stato un onore e dimostra il buongusto musicale del Presidente. Anche mia madre è stata molto contenta, il presidente è un grande italiano”. Amadeus ha infatti voluto dedicare questo brano al presidente Mattarella, il quale era presente all’ultimo concerto di Mina tenutosi nel 1978 al Teatro Bussola.

Grazie a questo bellissimo pensiero, la straordinaria cantante italiana ha rubato ancora una volta la scena a dispetto della sua assenza fisica. I suoi brani sono infatti dei capolavori senza tempo, in grado di regalare emozioni tramite una voce più unica che rara. Le ultime opere pubblicate dalla Tigre di Cremona risalgono al 2019 ed al 2021. All’interno della prima ha collaborato con Ivano Fossati, mentre la seconda è una raccolta delle sue canzoni insieme ad un altro grande della musica nostrana come Adriano Celentano.