Amadeus, grande preoccupazione per il figlio | La situazione straziante

Amadeus ha affrontato una grande paura che riguarda suo figlio. Ne ha parlato nel corso di una recente intervista

Grande successo per il ‘Festival di Sanremo‘, che anche quest’anno ha fatto registrare dei numeri importanti. Il tutto, ovviamente, sotto l’occhio attento di quello che è ormai diventato il vero mattatore dell’evento come Amadeus. Il conduttore ha saputo tirar fuori per ben tre anni le massime aspettative dei vertici Rai, e proprio per questo già si parla di una sua conferma anche per il prossimo anno. Dopo la scorsa edizione, lo stesso Amadeus sembrava restio ad una conferma anche per il quarto anno, ma evidentemente è lui stesso che ci sta prendendo gusto.

 

Amadeus
Amadeus (web source)

Dopo la vittoria dei Maneskin, quest’anno è toccato a Mahmood e Blanco con il loro brano ‘Brividi’, che concorrerà anche ai prossimi ‘Eurovision’ (competizione che gli stessi Maneskin hanno vinto lo scorso anno). C’è grande fiducia, e questo è proprio merito di quello che è stato anche il ruolo dello stesso Amadeus, che ha scelto delle canzoni bellissime che quest’anno hanno animato il Festival. Senza dimenticare, poi, la scelta di andare anche su profilo meno giovani ma storici della musica italiana, come Massimo Ranieri, Gianni Morandi, Iva Zanicchi e Donatella Rettore.

Un aspetto importante, anche durante questa edizione, è stata di sicuro la vicinanza della sua famiglia. Amadeus è uno che non sbaglia mai un colpo, e molte delle sue scelte sono dettate anche dalla grande serenità che riesce ad avere in famiglia. Un ruolo cruciale, dunque, lo svolge anche la moglie Giovanna Civitillo, che è stata sempre presente all’Ariston durante queste serata insieme al figlio José Alberto C’è stato, però, un momento nel recente passato dove lo stesso Amadeus ha avuto molta paura per suo figlio.

Amadeus, la grande paura che ha riguardato il figlio Josè

Amadeus e Giovanna Civitillo
Amadeus e Giovanna Civitillo (Instagram)

Sappiamo che i primi mesi della Pandemia, quelli del lockdown durissimo, sono stati davvero difficili soprattutto per i giovani. Questi hanno dovuto rinunciare a tante cose, ed in primis la libertà di vivere la propria socialità insieme agli amici, la scuola e tutte quelle attività che ogni ragazzo ama fare. E cosi, proprio l’arrivo del Coronavirus negli ultimi due anni ha limitato tantissimo il raggio d’azione dei giovani. Questi, va detto,  ne hanno molto risentito, compreso il piccolo Josè Alberto.

E’ stato lo stesso Amadeus a raccontare tutto nel corso di un’intervista rilasciata qualche tempo fa alla rivista ‘Oggi’, dove ha spiegato proprio le difficoltà ma soprattutto le paure legate al momento di su figlio. “Mio figlio José era molto cambiato nel lockdown. Per me e Giovanna è stato straziante osservare questa trasformazione. Non faceva che mangiare, era nervoso. Poi, finita l’emergenza di quei mesi, è tornato quello di sempre”.