Gigi D’Alessio, il dramma del tumore polmonare: “Provato di tutto”

Il cantante Gigi D’Alessio ha dovuto affrontare un periodo molto difficile: ecco la sua storia

Senza dubbio Gigi D’Alessio è uno dei personaggi più importanti del mondo discografico italiano. La sua carriera dura da circa trent’anni e per questo oggi è un punto di riferimento per la discografia neomelodica. Tuttavia, una carriera di successo non sempre è sinonimo di una vita perfetta.

 

Il cantante ha iniziato a muovere i primi passi nel mondo musicale al fianco di un grande altro idolo napoletano, Mario Merola. Per lui è stato un mentore incredibile.

È famoso, inoltre, per la sua vita sentimentale. Su questa si parla spesso, dal momento che ha avuto diverse storie importanti, molte delle quali hanno destato sempre scandalo.

A parte questo, la vita dell’artista napoletano ha affrontato varie difficoltà, anche se a prima vista non si direbbe. Dietro al suo sorriso, infatti, si nasconde un passato piuttosto triste.

Gigi D’Alessio, la lotta contro il tumore

Il grande Gigi D’Alessio è noto per la sua vita privata. Quando era molto giovane ha sposato Carmela Barbato, dalla quale ha avuto tre figli. Il più giovane, Luca, ha deciso di seguire le orme del padre e oggi è un cantante anche lui. Ha dato prova del suo talento partecipando ad Amici.

Nel 2006 ha destato un grande scandalo quando ha dichiarato che aveva una relazione extraconiugale con la collega Anna Tatangelo. Fra i due c’è una differenza d’età di circa vent’anni e all’epoca lei era giovanissima.

Nonostante tutto, non si sono fatti influenzare dal giudizio delle male lingue. Si sono comunque messi insieme e nel 2010 hanno avuto un bambino, Andrea.

Nel 2020 tutti sono rimasti sconvolti quando hanno dichiarato che si sarebbero lasciati. Non sono riusciti a uscire da una profonda crisi e così si sono separati. Al momento entrambi hanno due storie con due persone nuove: lei con Livio Cori e lui con Denise Esposito, che è già incinta. Per l’artista sarà il quinto figlio.

Adesso è tutto di nuovo perfetto, ma la star partenopea ha affrontato una brutta esperienza.

Qualche tempo fa, infatti, ha dichiarato di aver perso il fratello a causa di una malattia. Pietro D’Alessio, infatti, ha perso la sua battaglia contro il cancro. “Ho provato di tutto per aiutarlo, credo che a volte diventiamo più cattivi della malattia, l’accanimento è cattivo. Per certe cose bisogna lasciare a Dio la decisione. La cosa importante è la prevenzione e curarsi, bisogna volersi bene“.