Leonardo Pieraccioni finito nel dramma: si parla di abuso di pasticche e alcolici

Leonardo Pieraccioni ha rivelato un particolare veramente incredibile. L’attore parla di pasticche e alcolici, il retroscena 

 

Leonardo Pieraccioni è noto a tutti come attore e regista di successo che vede l’inizio della sua carriera nei primi anni del 1990. La sua prima produzione risale al 1995, I laureati. In seguito non mancano commedie di grande successo che lui interpreta e dirige.

Leonardo Pieraccioni dramma

Ricordiamo alcuni dei suoi film più famosi come Il ciclone del 1996, nel 1997 Fuochi d’artificio senza dimenticare poi altri film che ci hanno fatto ridere tra cui Ti amo in tutte le lingue del mondo, Io e Marilyn e molti altri ancora. Sembra inoltre che il grande attore abbia in serbo una sorpresa per questo 2022 in quanto prossimamente uscirà, in tutte le sale, il suo nuovo film Il sesso degli Angeli.

Leonardo Pieraccioni, figlio unico, decide già a 4 anni che la sua strada sarà quella del mondo del cinema. Non dà il meglio di sé durante i suoi anni scolastici al punto che i genitori prendono la decisione di mandarlo a lavorare con un falegname durante l’estate. Quella che doveva essere una punizione per il piccolo Leonardo si trasforma in un lavoro che gli piace molto.

Leonardo Pieraccioni e il retroscena impensabile, l’attore distrutto

Leonardo Pieraccioni dramma

A seguito di questa esperienza esordì nel mondo dello spettacolo a soli 17 anni. Ed è proprio durante uno spettacolo di cabaret che incontra il suo caro amico Carlo Conti. In pochi sono a conoscenza del fatto che Leonardo Pieraccioni vede la sua arte nascere dalle semplici serate in piazza, un modo come un altro per farsi conoscere ed essere lanciato in questo mondo. Nel 1990 avviene in teatro il suo vero e proprio esordio grazie allo spettacolo comico Leonardo Pieraccioni Show.

Leonardo Pieraccioni non ha mai nascosto che la sua prima e vera passione è il cinema. Molto importante per lui fu un incontro avvenuto una sera con Vittorio e Rita Cecchi Gori. Armato di tanto coraggio, Leonardo Pieraccioni li avvicinò e gli chiese di fare un film. Dopo che i due accettarono la proposta, Leonardo Pieraccioni iniziò la scalata verso il successo diventando il famoso attore che è oggi. E così, poco alla volta, inizia a circondarsi di attori molto importanti tra cui Giorgio Panariello, Massimo Ceccherini, Carlo Monni, Alessandro Paci, Paolo Hendel e Alessandro Haber.

Chi segue Leonardo Pieraccioni su Instagram non ha potuto non notare un post da lui condiviso che ha allarmato tutti i suoi fan. È lui stesso ad esporre cosa sta accadendo ad uno dei membri più importanti della sua famiglia, ossia la madre. “Mia madre di 81 anni ha sempre combattuto l’insonnia con le pillole che si ingoiavano a manciate. Oggi vengo da lei e lei mi dice allegra: ‘Ho trovato ciò che mi fa venire sonno!’. ‘Evviva – dico – cosa?’ ‘Sambuca. Ma non con un bicchiere, con il bicchiere non succede niente, devi bere un bicchiere da cucina, pieno fino all’orlo’. Molto bene”.

Leonardo Pieraccioni dramma

Impossibile non notare in queste parole il tocco del registra che da sempre racconta i suoi momenti di vita con comicità ed ironia. Anche questa volta condividendo un qualcosa inerente alla sua famiglia, ha voluto sdrammatizzare con una con una battuta.