Alberto Matano, una furia in diretta tv: intervento delle forze dell’ordine

Durante le riprese di una puntata de “La vita in diretta”, il conduttore del format ha perso completamente le staffe. Ecco la ragione

Alberto Matano è alla guida del programma targato Rai dalla stagione 2019. Inizialmente ha condotto “La vita in diretta” in coppia con Lorella Cuccarini, la quale ha poi lasciato il timone a causa di alcune discussioni con il collega. I due avevano raccolto le redini lasciate in precedenza da un’altra coppia di presentatori, ovvero quella composta da Tiberio Timperi e da Francesca Fialdini, attuale conduttrice di “Da noi… a ruota libera”.

 

Alberto Matano (Instagram)

A partire dallo stesso periodo in cui ha preso in mano il rotocalco pomeridiano di Rai 1, Alberto ha iniziato a ricoprire anche il ruolo di opinionista di “Ballando con le stelle”. In virtù del grande rispetto che il pubblico nutre nei suoi confronti, Milly Carlucci ha deciso di chiamarlo alla sua corte per dispensare giudizi in merito alle prove a cui assiste sulla pista da ballo.

Il giornalista ha dichiarato di divertirsi molto a vestire i panni del giurato. L’edizione di quest’anno è stata vinta da Arisa e da Vito Coppola, i quali hanno regalato un grande spettacolo che ha allietato le serate di diversi milioni di telespettatori.

Alberto Matano, ecco il motivo del suo durissimo sfogo

Da quando è esplosa la pandemia di Covid 19, il noto conduttore Rai ha affrontato spesso l’argomento con estrema costanza e professionalità. All’interno del suo programma si è discusso molto in merito alla situazione che l’Italia, così come l’Europa ed il resto del Mondo, sta affrontando da diverso tempo a questa parte.

Tuttavia, durante le riprese di una puntata della scorsa stagione, Alberto ha perso la pazienza per colpa di un uomo che è intervenuto in collegamento video. Quest’ultimo è un ristoratore di Trieste, il quale si è letteralmente rifiutato di indossare la mascherina in quanto, secondo il suo parere, non sarebbe uno strumento necessario.

Alberto Matano (Instagram)

Questo tipo di comportamento ha mandato su tutte le furie Matano che, dopo aver provato a convincere il ristoratore, ha deciso di chiudere immediatamente la diretta. Come se non bastasse, poco dopo la fine del collegamento sono sopraggiunte le forze dell’ordine all’interno della sua attività. Al loro arrivo si sono fatte mostrare le generalità di tutti i presenti per effettuare una verifica.

Anche se di solito il giornalista è un uomo pacato e sempre pronto ad un confronto costruttivo, in questo frangente non ha voluto ascoltare nessuna ragione. Ha ritenuto infatti inaccettabile il fatto che il titolare di un locale rischi di mettere a repentaglio la salute del prossimo a causa di un atteggiamento del tutto irresponsabile.