Milly Carlucci, il drammatico retroscena: “il tumore al seno, che si è esteso ai polmoni”

Milly Carlucci, la nostra amatissima conduttrice di casa Rai, ha vissuto un drammatico momento. Il retroscena della malattia 

 

Le malattie sono i mostri più brutti da affrontare, a maggior ragione quando si parla di un cancro. Un nemico che non lascia indietro nessuno, dai più piccoli ai più anziani. Una malattia che è entrata in punta di piedi anche nella vita della conduttrice Milly Carlucci di Ballando con le Stelle, ma che si è fatta sentire con tutto il suo dramma.

Milly Carlucci tumore

Camilla Patrizia Carlucci, nota al pubblico semplicemente come Milly Carlucci, è una delle conduttrici della Rai più conosciute ed amate dal pubblico. 68 anni e si mantiene in perfetta forma curando il suo corpo e la sua salute. Attrice e conduttrice, è entrata a far parte del mondo dello spettacolo nel 1976, quando prende parte alla trasmissione di Renzo Arbore L’altra domenica. La sua prima, ma non unica esperienza televisiva, grazie alla quale arriva la vera svolta.

La conduttrice trova il successo su Rai 2, al timone della trasmissione Giochi senza Frontiere, che conduce per 4 edizioni. Una lunga carriera tutta targata Rai, dove diviene presenza fissa. Ad oggi Milly Carlucci è uno dei volti di spicco della Rai, dove è al timone di Ballando con le Stelle e Il Cantante Mascherato.

Milly Carlucci racconta la malattia: il tragico risvolto

Milly Carlucci tumore

Per quanto riguarda la vita privata, Milly Carlucci è sposata dal 1985 con l’ingegnere Angelo Donati con cui ha due figli di nome Patrick e Angelica. La conduttrice ha sempre avuto un forte legame con la sua famiglia, in particolar modo con sua madre. La Carlucci si è ritrovata ad affrontare un dolore tanto forte nel 2015 e che l’ha veramente segnata nell’anima.

Un anno non affatto felice quello per Milly Carlucci. La conduttrice ancora oggi non riesce a colmare quel dolore infinito. Una malattia tremenda ed aggressiva che è entrata come un tornado nella sua vita, strappandole via sua madre. La donna è stata colpita da un tumore al seno che avrebbe potuto sconfiggere solo se avesse fatto la dovuta prevenzione.

“Se mamma avesse scoperto in tempo il tumore al seno, che si è esteso poi ai polmoni, oggi potrebbe essere ancora tra noi. Purtroppo, invece, non aveva l’abitudine di sottoporsi a controlli regolari. Si è rivolta al medico solo quando sono comparsi i primi sintomi della malattia. E ormai era troppo tardi. La diagnosi non lasciava speranze: mancavano pochi mesi alla fine”.

Milly Carlucci ricorda l’evento drammatico che ha colpito sua madre. Un momento in cui, la sua vita, ha conosciuto un dolore che non pensava potesse mai provare.