Gerry Scotti, furioso in diretta televisiva: il concorrente ne esce distrutto | Mai visto così

Il nostro amato Gerry Scotti è un conduttore che ha reso celebri i game show. Ma accade l’impensabile proprio ad uno dei suoi concorrenti 

 

Con i suoi 65 anni di età, Gerry Scotti è ancora oggi uno dei conduttori più ricercati nella tv italiana. Virginio Scotti, vero nome di uno dei volti più amato dal popolo italiano, nasce il 7 agosto 1956. Il 1991 è l’anno in cui si unisce in matrimonio con Patrizia Grosso, e solo dopo un anno nasce il loro primogenito Edoardo.

Gerry Scotti furia

Anche il loro matrimonio non è durato purtroppo in quanto, nel 2002, si separa fino ad arrivare poi all’effettivo divorzio nel 2009. In seguito vediamo Gerry Scotti accanto a Gabriella Perino, donna che incontra dopo tanti anni e che conosceva già prima. Infatti i loro due figli sono stati grandi amici durante gli anni scolastici.

Gerry Scotti inizia la sua carriera lavorando all’interno di numerose radio. Il 1982, richiesto espressamente da Claudio Cecchetto, prende parte ad un programma all’interno di Radio Deejay. Ed è proprio grazie a questo suo lavoro che l’anno successivo lo vediamo sul piccolo schermo all’interno del programma DJ Television.

Gerry Scotti in difficoltà: il concorrente non sa la risposta

Gerry Scotti furia

Nel 1986 partecipa al Festivalbar come cantante. Lo vediamo anche alla conduzione di programmi di tendenza tra cui anche Candid camera e Dj Beach. Nel 1993 approda su Italia 1 con il programma Campionissimo, per passare poi alla conduzione di Buona domenica in onda su Canale 5. Nel 1999 inizia la sua avventura nella presentazione Passaparola per tornare poi a Striscia la Notizia, programma che aveva già condotto nel 1997.

Il volto di Gerry Scotti, da sempre, è affiancato a programmi di grande successo tra cui anche Chi vuol essere miliardario? e La corrida (dilettanti allo sbaraglio). Al fianco di Michelle Hunziker inizia la conduzione di Paperissima-errori in TV. lo vediamo poi condurre altri programmi tra cui come Italia’s Got Talent, Lo Show dei Record, The winner is, Avanti un altro! e molti altri ancora.

Nel tempo Gerry Scotti ha confermato la conduzione di uno dei programmi che l’ha reso famoso, Chi vuol essere milionario?. Molti sono i concorrenti che sono passati di fronte a lui, tentando di rispondere correttamente alle domande così da riuscire a portare a casa il montepremi. Durante una delle puntate ha partecipato anche un ragazzo di 18 anni originario di Campello sul Clitunno, paesino che si trova nella provincia di Perugia.

Stiamo parlando di Marco Mancini, concorrente che ha provato a portare avanti la sua “scalata verso Il Milione”. Di fronte ad un ragazzo così giovane, Gerry Scotti ripone molte speranze. Purtroppo però le cose non vanno come il presentatore spera. La domanda che viene posta al concorrente è davvero molto semplice. Questa riguarda la canzone di Checco Zalone nel film Immigrato.

Quando Gerry Scotti chiede a Marco quali sono le parole della canzone, Il ragazzo non riesce a dare la risposta giusta. E così, quando Marco non risponde “prima l’italiano”, Jerry non riesce a trattenersi e a rimprovera il diciottenne. Dopo la puntata numerosi sono stati i commenti su Twitter riguardo a questo dettaglio. Non mancano le parole di coloro che si sono mossi in difesa del ragazzo.

Hanno affermato che sicuramente Marco non è riuscito a dare la risposta giusta in quanto molto emozionato. Nonostante tutto, il giovane concorrente riesce a portare a casa €10.000, una cifra non troppo alta ma comunque adatta per un ragazzo della sua età.