Terence Hill, 82 anni e non sentirli: ecco la sua nuova fiamma | Giovanissima ed impegnativa per la sua età

Un grande attore Terence Hill ed ha una passione particolare: ecco di che si tratta, i dettagli e le curiosità della vicenda

Ha conquistato il pubblico italiano grazie al suo fantastico talento nella recitazione e rappresenta uno degli attori leggendari del panorama cinematografico italiano. Tutti ricordano i numerosi film fatti al fianco di Bud Spencer genere western e la fiction televisiva di enorme successo, Don Matteo: stiamo parlando di Terence Hill, classe 1939, che sin da piccolo si affaccia al mondo della cinematografia in quanto viene notato da un regista e successivamente scritturato per un film dal titolo Vacanze da Gangster, nel quale ancora appare con il suo nome vero.

 

terence pp
curiosità (foto web)

Numerosi sono stati i ruoli che ha ricoperto Terence Hill nel corso della sua brillante carriera in quanto ha recitato in diverse pellicole cinematografiche fra cui possiamo citare La grande strada azzurra, insieme al grande Yves Montand, e il ritratto di Dorian Gray. Dal 1967, comincia a collaborare con Bud Spencer nella pellicola Dio perdona…io no!, per la regia di Giuseppe Colizzi. Un genere western che ha conquistato il pubblico grazie al talento straordinario dei due attori, ancora oggi conosciuti per la loro bravura e il loro talento. Si sono susseguiti ancora I due superpiedi quasi piatti, Lo chiamavano Trinità, Botte di Natale.

Ha interpretato diversi personaggi ma uno in particolare gli ha dato maggiore notorietà e visibilità, un ruolo però molto distante da quello interpretato al fianco di Bud Spencer ossia Don Matteo che dagli anni 2000 accompagna il pubblico italiano in numerose storie che tengono attaccati gli spettatori per la risoluzione dei casi polizieschi a cui interviene spesso questo personaggio. Inoltre, per la serie che andrà in onda tra quale tempo ci sarà la presenza di Raoul Bova come comunicato al Festival di Sanremo 2022 dove sono stati ospiti Nino Frassica e l’attore appena citato. In un’intervista Terence ha voluto parlare di questo personaggio affermando: “Don Matteo è un po’ come il pistolero Trinità. Non ha un passato, non ha parenti. Ad un certo punto della serie si era anche pensato di fargli fare carriera, di farlo diventare vescovo, ma sarebbe stata una scelta sbagliata per un personaggio di cui non sappiamo da dove viene né dove va. è il personaggio ideale per una serie che non finisce mai”.

Il personaggio di Don Matteo è sempre in bicicletta per la città di Gubbio ma nella realtà Terence Hill ha una passione indiscussa per le auto.

La macchina di Terence Hill

macchina
la macchina (foto web)

Nella sua vita Marco Girotti (pseudonimo nome di Terence Hill), possiede una macchina da guerra servita anche per realizzare un film di guerra. Il modello di riferimento è Light Multirole Vehicle (LMV), chiamata semplicemente Lince.

Una macchina con un elevata tecnologia e sicurezza, n motore Diesel Iveco F1C 4 cilindri in linea common rail da 3.000cc da 136 kW (190 cv) a 3.700 giri Euro 3, cambio automatico ZF a 6 rapporti + retromarcia o manuale a 5 rapporti, montato in blocco con il differenziale posteriore.

Il prezzo di questa macchina si aggira intorno ai 200 mila dollari. Un gioiellino di altri tempi.