Terremoto Rai, Doc-nella tue mani cancellato: la colpa è tutta sua

Un vero e proprio terremoto mette scompiglio in Rai. La decisione è stata presa, Doc-nella tue mani non andrà più in onda

 

Una delle fiction più seguite dei canali Rai è sicuramente quella che vede come protagonista Luca Argentero. Stiamo parlando di Doc- nelle tue mani una produzione che è arrivata già alla seconda stagione. Ed è proprio grazie alla presenza del bellissimo attore, accanto a Matilde Gioli, che questa produzione è riuscita a portare a casa grandi risultati e ascolti senza precedenti.

Doc Nelle tue Mani cancellato

Un ulteriore appuntamento era atteso per giovedì 24 febbraio 2022. Purtroppo però i fan si sono trovati di fronte ad una programmazione del tutto diversa, vedendosi così costretti a rinunciare al tanto atteso proseguimento settimanale della seconda stagione di Doc -nelle tue mani. In base ai palinsesti già stabiliti, la fiction è iniziata il 13 gennaio 2022 e trasmessa ogni giovedì, regala ai telespettatori due puntate mozzafiato alla settimana.

In base a questa tabella di marcia, il termine della seconda stagione sarebbe dovuta andare in onda il 10 marzo 2022. E così i telespettatori si sono trovati di fronte ad un palinsesto del tutto diverso, in quanto la Rai non ha potuto che prendere una decisione differente. E dopo una notizia del genere, la domanda che i fan si pongono è una in particolare.

In Rai non sarà trasmesso Doc – nelle tue mani

Doc Nelle tue Mani cancellato

Quando saranno trasmessi i due episodi di giovedì 24 febbraio? Per il momento ancora non si è deciso quando trasmettere le due puntate in questione, ossia episodi che avranno come titolo Ragioni e conseguenze e Gold Standard. L’ipotesi più accreditata è quella che, la loro messa in onda, slitta per la prossima settimana facendo così allungare ulteriormente la fine della seconda stagione.

Ma per quale motivo la Rai ha deciso di non trasmettere questi due appuntamenti di Doc -nelle tue mani? La rete nazionale sembra che abbia scelto di dedicare la serata del 24 febbraio ad uno Speciale Tg1, in cui si è voluto aggiornare il popolo italiano riguardo all’invasione che l’Ucraina sta vivendo da parte della Russia sotto la guida di Putin.

È stato questo uno spazio in cui si è affrontato molto l’argomento e in cui si è analizzata ogni prospettiva. Anche nel corso della settimana di Sanremo, la programmazione di Rai ha subito alcune modifica. Infatti, l’appuntamento della fiction prevista per il 3 febbraio, ha visto uno spostamento alla settimana successiva, ossia al 10 febbraio. Così che tutti potessero concentrarsi sulle esibizioni dei 25 cantanti sul palco dell’Ariston.

Non resta che attendere e scoprire se, anche le altre reti ammiraglie, prenderanno esempio e sospenderanno l’attuale programmazione. Magari sostituendola con approfondimenti e aggiornamenti in tempo reale su quella che è la situazione attuale e delicata dell’Ucraina.