Lutto Gianni Morandi: “…se n’è andato” | Lacrime a fiumi

Il cantante Gianni Morandi ha commosso tutti con una dichiarazione dolorosa: se n’è andato

Solo poche ore fa Gianni Morandi ha commosso tutti con un post che ha pubblicato su Instagram, in cui ha espresso tutto il suo dolore. Questa foto ha raccolto in pochissimo tempo migliaia di like e commenti, con cui i fan hanno manifestato al loro idolo tutta la loro compassione.

 

Senza dubbio, il cantante emiliano è amatissimo, in particolare sui social. Solo su IG ha una community molto grande e unita di oltre un milione di follower, mentre quella su Facebook è ancora più numerosa. Le persone amano il carattere e il modo di fare dell’artista, sempre allegro e spontaneo e con questi ha conquistato tutti, fra cui la moglie Anna Dan.

La coppia si è sposata nel 2004, ma si era conosciuta molti anni prima. Nel 1997 hanno anche avuto un figlio, Pietro, che ha ereditato la passione per la musica dal padre e oggi è un giovane rapper di grande talento. La donna è molto presente online ed è proprio lei che aiuta il cantante a curare tutti i suoi profili.

Gianni Morandi, la morte dell’amico

Prima di conoscere lei, Gianni Morandi è stato sposato per una decina d’anni con l’attrice di origine armena Laura Efrikian, con la quale ha avuto tre figli. Purtroppo, la piccola Serena è deceduta solo dopo nove ore dalla nascita, mentre oggi Marianna e Marco sono adulti realizzati. Lei è stata la compagna di Biagio Antonacci, mentre anche lui è diventato un cantante.

Per il resto, non si sa molto della vita privata dell’interprete di Fatti mandare dalla mamma, se non che ha ereditato l’amore per la musica dai genitori quando era bambino. La sua carriera dura da oltre cinquant’anni, ma lui ha dimostrato di essere sempre pronto. Solo poche settimane fa ha partecipato al festival di Sanremo, portando a casa un meritatissimo terzo posto, dopo Mahmood e Blanco ed Elisa.

Purtroppo, la vita dei personaggi famosi non sempre è perfetta come può sembrare. Il cantante nel corso degli anni ha dovuto dire addio a molte persone care.

Oggi è il decimo anniversario della morte di Lucio Dalla e lui ha voluto celebrare la ricorrenza pubblicando una foto con l’amico e collega. Le sue parole hanno commosso il pubblico: “Sono passati dieci anni da quando il mio amico più grande se n’è andato“. Non ha voluto aggiungere altro, come a spiegare che parlarne è ancora doloroso.