Simona Ventura, la confessione inaspettata: “Paura di morire”

La conduttrice Simona Ventura ha commosso tutti con una dolorosa dichiarazione 

Poche ore fa Simona Ventura ha commosso tutti quando ha pubblicato un post su Instagram, dove esprimeva tutto il suo dolore e la sua compassione per quello che accadendo in questi giorni. Il post ha ottenuto in poco tempo migliaia di commenti e like da parte dei fan, che hanno subito dimostrato tutto il loro sostegno.

 

La conduttrice ormai è uno dei volti più noti del mondo dello spettacolo e lavora in tv da oltre trent’anni. Ha iniziato a farsi notare come valletta e poi la sua popolarità è aumentata sempre di più, al punto di arrivare a ricoprire ruoli sempre più importanti.

La sua fama è continuata a salire, ma ha raggiunto il picco grazie all’Isola dei famosi, di cui è stata la presentatrice per parecchi anni. Di recente, dopo lo spostamento del reality da Rai a Mediaset, è stata sostituita da Ilary Blasi, che aveva precedentemente condotto il Grande Fratello Vip. Negli ultimi giorni la showgirl è sulla bocca di tutti per la presunta crisi con il marito Francesco Totti.

Simona Ventura, il messaggio di dolore

Come la collega, anche Simona Ventura è nota per la sua vita sentimentale. La sua relazione più famosa è stata quella con l’ex calciatore Stefano Bettarini, con cui ha due figli. La coppia è stata sposata fino al 2004, quando lei ha deciso di divorziare a causa dei numerosi tradimenti da parte di lui.

Questa storia è stata importante quanto dolorosa, ma per fortuna adesso la showgirl bolognese è di nuovo felice accanto a un altro uomo, Giovanni Terzi. Il giornalista ha dichiarato di avere una malattia ai polmoni, ereditata dalla madre.

Poche ore fa la conduttrice ha voluto esprimere la sua vicinanza al popolo ucraino, che negli ultimi giorni sta combattendo una guerra contro la Russia. Le persone stanno opponendo una certa resistenza, ma purtroppo stanno morendo moltissimi civili. “Questa è la storia di Olga, 22 anni, in fuga dall’Ucraina in fiamme, con la paura di morire… e di Andrea, che, con l’aiuto dell’amico Kim, riesce a raggiungerla dopo giorni di ansia e di dolore. Insieme, poi, arrivano a Firenze sani e salvi… guardando le immagini e i video nelle storie mi chiedo qual è il senso… ma un senso non ce l’ha“. Ha scelto di raccontare la storia di una sopravvissuta, ma purtroppo non tutti hanno avuto la stessa sorte.