Amadeus, valige fatte e assunzione a Mediaset: è successo l’impensabile | Ecco i motivi del passaggio

Il nostro amato Amadeus è oggi uno dei conduttori più richiesti e seguiti. Arrivó il tempo delle valige anche per lui, ecco perché

 

Amadeus è da sempre uno dei volti più noti del nostro panorama televisivo. Il conduttore è stato al timone di diverse trasmissioni, conquistando sempre di più il pubblico, soprattutto con la sua conduzione al Festival di Sanremo. Dopo tanti anni in Rai, però, Amadeus si è ritrovato costretto a fare le valigie.

Amadeus valige

Un ex deejay, un popolarissimo conduttore televisivo, è così che abbiamo conosciuto Amadeus. Esordisce da giovanissimo nel mondo radiofonico, precisamente nel 1986 quando entra a far parte della famiglia di Radio Deejay. Solo dopo si inoltrerà nel mondo televisivo, prendendo parte a diverse trasmissioni, la maggior parte delle quali in qualità di conduttore.

Amadeus è una sicurezza sia per Mediaset che per la Rai, ma è proprio su quest’ultima rete che acquisisce maggior successo. Sulla rete Mediaset ricordiamo Amadeus in qualità di conduttore di diverse trasmissioni, tra cui il Festivalbar e Buona domenica. La sua fama tra il pubblico arriva però con i programmi in Rai, tant’è che oggi Amadeus è uno dei volti più importanti della rete nazionale.

Amadeus e l’addio alla rete

Amadeus valige

Dalla trasmissione L’eredità, fino ad arrivare al Festival di Sanremo, sono tanti i programmi che hanno visto Amadeus come conduttore. C’è stato però un periodo in cui, il noto volto di Sanremo, ha dovuto abbandonare la Rai per ritornare in Mediaset. Si è trattato di un momento in cui Amadeus non era più ben accetto sulla rete ammiraglia.

A raccontare questo episodio è stato lo stesso conduttore durante un’intervista rilasciata a larepubblica. Ci troviamo nel 2006, precisamente il 3 maggio, quando arriva il cambio improvviso. Amadeus spiega di essere stato già pronto a fare le valigie e sbarcare in Mediaset, per motivi legati alla vita professionale della sua compagna Giovanna Civitillo.

Insomma il conduttore decise di spostarsi su Mediaset per poter dare una possibilità anche alla sua compagna, in modo da condurre una trasmissione insieme l’uno accanto all’altra. Si è trattato di un piccolo break per il nostro amato Amadeus. Dato che due anni dopo, nel 2008, Ama è tornato nuovamente in Rai. Inizialmente conduce una trasmissione, dopo aver ricevuto una liberatoria di Mediaset.

Il ritorno ufficiale in Rai, però, avviene soltanto nel 2009. Poi, il successo crescente lo abbiamo toccato con mano in questo ultimi anni. Probabilmente, ad oggi, Amadeus non è più intenzionato a lasciare la Rai, dato il grande nome di chi gode oggi.