Sapete perchè Gianna Nannini indossa solo i pantaloni? Il motivo è insospettabile e tristissimo

Gianna Nannini, voce rock del nostro paese, ha un motivo preciso per indossare sempre i pantaloni. Vediamolo insieme 

 

Una delle voci di maggior successo del panorama musicale italiano è sicuramente lei, la mitica Gianna Nannini. Da sempre la donna è considerata come una vera e propria icona artistica. Un personaggio molto amato non solo per le sue canzoni, ma anche per il suo modo di essere.

Gianna Nannini motivo pantaloni

Ormai da molti anni la cantante di origine toscane è sulla vetta del successo al punto che, ogni suo concerto, riesce ad ottenere il sold-out. Inoltre, ogni sua canzone, si trasforma presto in una hit capace di dominare le classifiche della musica per numerose settimane di seguito.

Nella maggior parte dei casi, Gianna Nannini viene considerata come una cantante capace di distinguersi dalla massa. Della sua vita privata, pochi sono i dettagli che si conoscono. Sappiamo soltanto che divide la sua vita con la sua compagna e la loro figlia, la piccola Penelope.

Ecco perché Gianna Nannini porta sempre i pantaloni

Gianna Nannini motivo pantaloni

Una curiosità che di sicuro molto spesso ha attirato l’attenzione dei fan, è il tipo di outfit che la cantante sceglie ogni qualvolta che si esibisce. Inoltre è un capo di abbigliamento che preferisce indossare anche quando è lontana dai riflettori. Si tratta dei pantaloni, un capo d’abbigliamento che preferisce solitamente a gonne o abiti. Sembra che dietro questo suo look si nasconda una motivazione ben precisa.

In base ad alcune indiscrezioni, che in passato hanno fatto il giro della cronaca rosa, sembra che Gianna Nannini abbia deciso di non indossare mai più né gonna ne abiti proprio. Il tutto per un avvenimento accaduto tempo fa, molto più precisamente durante la sua adolescenza. È la stessa Nannini a raccontare un evento traumatico, che vide il padre come protagonista.

È ciò che accadde quando l’uomo si trovò di fronte una Gianna Nannini che indossava una minigonna. Pochi sanno che la cantante, prima di sfondare nel mondo della musica, era impegnata a lavorare all’interno della pasticceria di famiglia. Così che potesse mettere da parte tutti i soldi necessari per pagarsi gli studi di pianoforte.

Un giorno accadde che la donna scelse di indossare una minigonna e calzamaglia. L’abbinamento scelto dalla figlia adolescente non andò giù al padre. Disgustato dalla scena, la rimproverò e senza riuscire a controllare la sua rabbia, e fece la gonna in mille pezzi prendendosela anche con la madre a cui le diede uno schiaffo.

Ed è questo il motivo che porta, ancora oggi, Gianna Nannini a scegliere di non utilizzare gonne. È indelebile la reazione che il padre ebbe quella volta che l’ha indossò.