Zucchero devastato dalla malattia | Conseguenze pesantissime e carriera in pericolo

Una carriera sensazionale, fatta di grandi successi e musica. Ma la vita di Zucchero è stata condizionata da un problema molto serio

Il mondo della musica italiana ha avuto la fortuna di lanciare nel panorama discografico mondiale degli artisti che hanno catturato l’attenzione del pubblico in maniera importante. Alcuni di questi ci sono riusciti sfruttando anche generi molto particolari, predisposizioni legate ad un qualcosa che non è comune, e per questo unico nel suo genere. Nel corso della sua carriera ha fatto proprio questo tipo di lavoro Adelmo Fornaciari, meglio noto al pubblico mondiale come Zucchero. Uno dei cantautori più importanti del nostro tempo, amatissimo nei confini nazionali ma apprezzato a dismisura anche se ci allontaniamo dall’Italia.

Zucchero
Zucchero (web source)

Zucchero ha regalato al suo pubblico delle canzoni di una bellezza unica, sia per quanto riguarda l’aspetto strettamente musicale e di arrangiamento, ma sono soprattutto i suoi testi ad aver lasciato un’impronta importante nei cuori di milioni di fan in tutto il mondo. Adelmo si è imposto con una personalità che emerge fin da subito, già dal suo particolare modo di vestire, per proseguire poi con le performance che porta sul palcoscenico e che catturato l’attenzione dall’inizio alla fine.

“Ma sai, è spesso anche una questione di tempismo, di saper cogliere l’attimo fuggente. Il successo arriva per una combinazione di cinque o sei cose che devono arrivare all’unisono. Con loro (i Maneskin, ndr) è successo tutto per il verso giusto: X Factor, vittoria di Sanremo, vittoria dell’Eurovision… Se non perderanno la voglia di divertirsi dureranno a lungo”, le parole di Zucchero che ha cosi approfittato per dare anche la sua benedizione ai Maneskin durante una recente intervista rilasciata a ‘Billboard’.

Zucchero, la terribile patologia che l’ha investito

Zucchero
Zucchero (web source)

Un artista di assoluto spessore, in grado di scrivere pagine e pagine di storia della musica italiana. Zucchero ha dato uno slancio importante alla sua carriera grazie al grande coraggio che ha contraddistinto il suo percorso artistico. Non sono mancati, però, anche momenti di grande difficoltà. Adelmo, infatti, ha dovuto combattere contro il problema degli attacchi di panico che l’hanno messo seriamente alle strette.

“Con una band ero stato ingaggiato per suonare in un locale. Sto per iniziare, quando comincio a sudare freddo. Il cuore va su di giri. Poso la chitarra e come un automa esco di scena. Un disastro“, le sue parole rilasciate in un’intervista a ‘La Repubblica’. Oggi Zucchero sta meglio, e ha anche chiarito alcuni aspetti del suo percorso. “Ho imparato a conoscere il mio male e a contrastarlo. Sono vigile e sereno”, ha spiegato il cantautore.