Principe Carlo, colpito da una triste malattia: purtroppo non c’è cura | Porta alla morte

L’erede al trono del Regno Unito è vittima di una triste malattia per la quale non esiste alcuna cura. Ecco di che si tratta

Mentre le condizioni di Sua Maestà la Regina Elisabetta continuano a destare preoccupazione, è spuntata un’altra brutta notizia per l’intera famiglia reale. A quanto pare infatti, sembra che al suo figlio primogenito sia stata diagnosticata una grave malattia. In un momento già delicato di per sé nessuno si sarebbe augurato un’altra batosta del genere che, tra l’altro, andrebbe a creare dei grattacapi anche per quel che riguarda la linea di eredità.

 

Principe Carlo (Instagram)

La Regina è infatti prossima ai novantasei anni, un’età veneranda che le ha permesso di diventare la Regnante più longeva della storia britannica. Tuttavia, come è naturale che sia, gli acciacchi dovuti al tempo si stanno facendo sentire sempre più costantemente.

Secondo quanto riportato di recente da alcune fonti interne, sembra addirittura che Sua Maestà sia al momento costretta a spostarsi su una sedia a rotelle. Proprio per questo motivo pare che avrebbe espresso il desiderio di non mostrarsi in pubblico in tali condizioni, posticipando o annullando tutti gli impegni che erano in programma in questo periodo.

Principe Carlo, la tremenda malattia che lo ha colpito

Elisabetta II, con grande determinazione, si è posta l’obiettivo di tornare in buona forma entro la fine del mese di aprile. A partire da quel periodo infatti, per lei ci saranno un paio di importanti celebrazioni alle quale non vorrebbe assolutamente mancare. La prima corrisponde proprio alla sua festa di compleanno, mentre meno di due mesi più avanti festeggerà i settanta anni di Regno.

Qualche tempo fa invece, come stavamo già dicendo nella prima parte del discorso, è giunta la notizia che anche suo figlio non se la starebbe passando benissimo. Secondo la rivista scandalistica Globe infatti, l’erede al trono d’Inghilterra sarebbe affetto dal morbo di Alzheimer. Il suddetto giornale ha riportato quella che sarebbe stata la confessione che la moglie di Carlo ha fatto ad alcune persone fidate.

Principe Carlo (Instagram)

Camilla Parker Bowles quindi, avrebbe rivelato di essere sconcertata per i pesanti vuoti di memoria del Principe. Se così fosse, per lui sarebbe pressoché impossibile salire sul trono quando l’attuale Regina verrà a mancare. Purtroppo non esiste una cura in grado di curare una patologia come questa, motivo per cui tira una certa preoccupazione.

Per il momento non è arrivata nessuna conferma in merito da parte di Buckingham Palace, tuttavia a far scattare il campanello d’allarme è proprio il fatto che non sono giunte nemmeno smentite ufficiali. Il silenzio della Royal Family sulla vicenda fa presuppore il peggio, ma finché ci sarà la Regina Elisabetta sul trono l’intero Regno Unito non ha nulla da temere. Quest’ultima infatti, avrà anche alcuni acciacchi a livello fisico, però al tempo stesso sembra che mentalmente sia ancora perfettamente lucida ed arzilla.