Eddy Martens, dopo anni la confessione su Antonella Clerici: “La nausea al solo ricordo”

Arriva la confessione dell’ex compagno di Antonella Clerici, Eddy Martens che lascia tutti senza parole: ecco la sua dichiarazione

Una delle conduttrici che rappresenta la punta di diamante dei palinsesti del Mezzogiorno rai è lei, la splendida Antonella Clerici. Il suo talento e la sua professionalità alla conduzione hanno portato ad essere definita una delle regine del Mezzogiorno dell’azienda Rai, per via della sua famosa trasmissione La prova del cuoco e la odierna trasmissione E’ sempre mezzogiorno.

 

anto sorride
curiosità (foto web)

 Il suo primo esordio televisivo è avvenuto negli anni Ottanta nel ruolo di annunciatrice nel programma Telereporter, proseguendo con Dribbling insieme a Gianfranco De Laurentiis, il varietà Semaforo giallo nel 1987 e Oggi sport dal 1987 al 1989, su Rai 2. Vista la sua professionalità, ella ha la possibilità di condurre la Domenica Sportiva e il Circo Bianco nella stagione 1995-1996 su Rai 1.

Negli anni 2000 le viene affidata la trasmissione culinaria La prova del cuoco, dove la donna dà prova della sua professionalità divenendo una delle trasmissioni più seguite del Mezzogiorno.

Oggi, invece, è al timone della trasmissione E’ sempre Mezzogiorno e non ha perso occasione di dare un messaggio di pace per via della guerra tra Russia e Ucraina leggendo una poesia di Gianni Rodari: “Ci sono cose da fare ogni giorno: lavarsi, studiare, giocare, preparare la tavola a mezzogiorno. Ci sono cose da fare di notte: chiudere gli occhi, dormire, avere sogni da sognare, orecchie per non sentire. Ci sono cose da non fare mai, né di giorno né di notte, né per mare né per terra: per esempio, la guerra”.

La vita sentimentale di Antonella Clerici

Non tutti sanno che la donna ha avuto una relazione con Massimo Giletti e, anche se oggi la storia è terminata, i due sono rimasti in ottimi rapporti.

Il conduttore ha voluto rivelare i motivi della rottura affermando: “La storia tra me e Antonella è cresciuta poco a poco e ci ha coinvolto davvero tanto. Ci sono stati tanti bei momenti e lei senza alcun dubbio è una delle donne che ho amato di più. Il motivo della fine della nostra storia? La stavo rendendo infelice e non ne avevo diritto”. 

Inoltre la donna ha avuto una relazione con un altro importante uomo, molto più giovane di lei che ha deciso di parlare della loro relazione e della sofferenza che ha vissuto: stiamo parlando di Eddy Martens.

Il retroscena svelato da Eddy Martens sulla fine della relazione con la conduttrice

anto eddy
la rivelazione (foto web)

Prima dell’attuale relazione con Vittorio Garrone, la bella conduttrice è stata legata ad Eddy Martens, un uomo più giovane di lei di circa tredici anni che qualcuno definiva il “toy boy” per via della loro importante differenza di età.

Di recente, l’uomo intervistato dall’editoriale Chi, ha svelato di essere stato per troppo tempo il bersaglio di critiche molto pesanti da parte del nostro paese che lo hanno fatto particolarmente soffrire, al limite del razzismo. Mentre lavorava come autore nel programma della donna, subiva un linciaggio mediatico.

L’uomo ha affermato: “Antonella? No, non mi manca e nemmeno l’Italia […] Una parte degli italiani mi ha offeso, deriso e umiliato. Quando Antonella ha svelato il nostro amore, sono stato bersaglio di critiche indegne al limite del razzismo. Quando Antonella mi ha portato a lavorare con lei in tv, sapendo che ce l’avrei fatta, ho subìto un linciaggio mai visto. Ho la nausea al solo ricordo”.