Addio Alessandro Cattelan, non ce l’ha fatta: il crollo è dei peggiori

Per Alessandro Cattelan ci sono notizie molto dure all’orizzonte. Il conduttore quota volta riceve una batosta pesante 

 

Dopo l’insuccesso di Da Grande, Alessandro Cattelan purtroppo non è salvo dalle brutte notizie ancora. Stavolta non ce l’ha davvero fatta e per lui arriva una batosta incredibile. Alessandro Cattelan è sbarcato sul Netflix con una nuova docu-serie intitolata Una semplice domanda. 6 puntate in cui, il conduttore, si chiede costantemente quale sia il significato della felicità.

alessandro cattelan crollo incredibile

Chi si trova nel mondo televisivo ha un’interpretazione ben precisa della parola felicità. Per un conduttore è trovarti al timone di una trasmissione con una produzione eccellente e con delle guest-star spettacolari. Cattelan infatti ha degli ospiti straordinari, a partire da Paolo Sorrentino ed Elio fino ad arrivare a Roberto Baggio.

Per non parlare di Gianluca Valli, il quale racconta la sua lotta contro il cancro e la continua battaglia contro la morte. A seguire Mo Gawdat, che parla della posizione presa nel momento in cui ha perso un figlio lasciando cosi Google. Inoltre Alessandro Cattelan può contare della compagnia di altri celebri personaggi, famosi nomi nell’ambito del mondo dello spettacolo, come Geppi Cucciari e Francesco Mandelli.

Nulla da fare per Alessandro Cattelan

alessandro cattelan crollo incredibile

Insomma Cattelan si può dire che abbia veramente tutto al suo fianco per riuscire nel suo lavoro. Eppure il conduttore non si accontenta, così come riportato da affaritaliani. Alessandro Cattelan vuole ottenere sempre di più. Questo lo porta a compiere un gesto eclatante, ovvero ricoprire il Duomo di Milano con uno striscione. Ma perché quest’azione? Molto semplice, il conduttore voleva attirare Bansky, per fare in modo che finalmente venisse coinvolto nella trasmissione.

La risposta non arriva e Cattelan viene persino accusato di essere completamente assuefatto dalla fama. Alessandro Cattelan sta cercando di raggiungere un successo sempre più grande a livello mediatico e non. Il conduttore è continuamente al lavoro, ma non sembra che stia svolgendo tutto nel migliore dei modi. Infatti, gli ospiti delle sue trasmissioni vanno ad assumere un ruolo secondario.

 

Su questo punto ci dovrà essere un ulteriore miglioramento, rendendo i suoi ospiti al suo livello. Insomma, per il momento si può dire che Alessandro Cattelan non abbia superato la prova e debba fare un lungo passo indietro per riscuotere pollici in su. Se continua in questo modo, invece di avere ulteriore fama, potrebbe incorrere nell’esatto opposto come si legge anche su ilmessaggero.

alessandro cattelan crollo incredibile

Infine, almeno per il momento, tuttalativu ne ha parlato affermando che molto probabilmente per Cattelan questo è un progetto troppo sopravvalutato. Insomma, sul web non si parla d’altro. Staremo a vedere cosa si inventerà questa volta Cattelan per andare avanti.