Christian De Sica, il ‘matrimonio’ nei film finisce sempre in mille pezzi: la lista dei tradimenti è infinita

Un quantità di tradimenti impressionanti quelli di Christian De Sica. L’attore manda in frantumi il “matrimonio” per le sue scappatelle 

 

Christian De Sica di sicuro è uno degli attori più seguiti e famosi di sempre, che riesce ad attirare intorno a sé il consenso di numerose generazioni. È la città di Roma a dare i natali a Christian De Sica il 5 gennaio del 1951. Impossibile non ricordare il padre, Vittorio De Sica, un altro grande attore e regista che ancora oggi viene apprezzato da molti per il suo lavoro.

christian de sica matrimonio in frantumi

All’inizio della sua carriera Christian De Sica cerca di tentare la fortuna come cantante iscrivendosi, nel 1973, al Festival di Sanremo. Purtroppo però non riuscì ad ottenere il successo sperato al punto da spingerlo a dedicarsi al mondo del cinema. Aiutato anche dal padre, Christian De Sica riesce ad ottenere i suoi primi ruoli e a lavorare così con diversi registi tra cui Pasquale Festa Campanile, Aldo Lado e Pupi Avati.

Lo vediamo poi come protagonista nel film diretto da Carlo Vanzina, Sapore di mare. Nello stesso periodo prende parte anche ad un’altra produzione insieme a Claudio Amendola, nel film Vacanze di Natale. È questo il primo cinepanettone in cui vediamo protagonista Christian De Sica e che dà l’inizio ad una serie di film dello stesso genere, che hanno riscosso grande successo come ben sappiamo.

Christian De Sica e i “tradimenti” frequenti

christian de sica matrimonio in frantumi

Nel 1990 lo abbiamo visto insieme a Massimo Boldi prendere parte così a numerose commedie natalizie realizzate da Neri Parenti. I due hanno stretto una collaborazione che li ha visti recitare in numerosi film il cui titolo iniziava sempre con “Natale a…”. Per un certo periodo abbiamo dovuto dire addio alla celebre coppia Boldi-De Sica anche se, nel 2018, i due hanno lavorato nuovamente insieme nel film Amici come prima.

Diverse sono state le relazioni che hanno visto De Sica come protagonista. Dal 1980 egli ha fatto coppia fissa con Silvia Verdone, donna che ha sposato e da cui ha avuto anche due bambini, Brando e Maria Rosa. Il rapporto con la sorella di Carlo Verdone è stato da sempre contestato dalla famiglia, in quanto la donna ha iniziato a frequentarlo quando aveva solo 14 anni.

Complice fu il fatto che Cristian di Sica aveva un ottimo rapporto di amicizia con Carlo Verdone, occasione che lo ha portato ad incontrare la sorella. Da quel momento in poi i due, nonostante i genitori di lei abbiano fatto di tutto per evitare questa relazione, non si sono più lasciati. Abbiamo visto Christian De Sica “frequentare” altre donne. La lista è decisamente molto lunga, a partire da segretarie a “scappatelle” varie. Il tutto custodito in una piccola agendina chiamata anche la “guida Michelin della gnocca”.

Qui è possibile trovare una lista di donne classificate in base a misure e “specialità della casa”, in cui non manca anche una sezione estera. Insomma una vera e propria guida che Christian De Sica sceglie di donare all’amico quando decide di diventare un uomo fedele, di dedicare tutta la sua vita alla famiglia e alla casa.

È questa la trama di uno dei film in cui abbiamo visto l’attore impegnato a farci divertire come la solito. Ovviamente stiamo parlando del cinepanettone Vacanze di Natale a Cortina, un film tutto da ridere.