Antonella Clerici costretta a fare questa cura: gli effetti sono devastanti per la salute

Antonella Clerici deve stare attenta per la sua salute, non può assolutamente passarci sopra. La cura le ha causato dei problemi  

 

Antonella Clerici ha rotto il silenzio e ha deciso di parlare di uno dei periodi più difficili della sua vita, in cui la cura che le era stata prescritta le aveva causato non pochi problemi. E così, leggendo sul sito oksalute, scopriamo che la conduttrice di È sempre mezzogiorno è la protagonista di una condizione fisica che ancora alcuni nascondono nel mondo dello spettacolo.

Antonella Clerici cura necessaria

Infatti, l’arrivo di quello di cui parliamo oggi, in questo campo sta a significare “La fine della donna considerata non più appetibile”. Nonostante questa credenza, Antonella Clerici non è stata per nulla preoccupata della sua nuova condizione di salute. In quanto ha voluto addirittura raccontare tutti i risvolti legati all’attuale particolare periodo della sua vita.

Un vero e proprio sospiro di sollievo lo descrive la conduttrice, che ha affermato di essersi sentita meglio in quanto non avrebbe più dovuto fare i conti con i frequenti mal di testa. Molto spesso infatti era costretta ad assumere antidolorifici per stare bene. E così, nel mese di ottobre del 2017, il ciclo mestruale della conduttrice si è bloccato improvvisamente

Antonella Clerici e la cura che l’ha distrutta

Antonella Clerici cura necessaria

Ma con il passare dei giorni, Antonella Clerici si rende conto che la situazione non è per nulla migliorata. Anzi le cose si stavano mettendo sempre peggio per la conduttrice. Secondo quanto afferma, gli imprevisti legati alla menopausa sono molto più difficili da sopportare. Parla soprattutto delle vampate di calore, che la portavano a sentire caldo anche quando fuori era pieno inverno.

È per questo motivo che, durante ogni puntata, non ha mai abbandonato il suo ventaglio. Scherzando con i telespettatori affermava che se aveva caldo la causa era da attribuire agli “scaldoni”. E così Antonella Clerici sceglie di prendere la situazione ironizzandoci su, così che il tutto potesse sembrare meno grave. Di sicuro non avrebbe mai voluto scegliere la strada del rimpiangere gli anni passati, un periodo in cui tutto era più semplice.

Infatti, con l’arrivo della menopausa, anche il suo corpo era iniziato a cambiare molto trasformando la sua pelle rendendola più spessa a causa della ritenzione idrica. I vestiti che indossava fino a poco tempo prima, ormai non riusciva più ad utilizzarli. E così Antonella Clerici si trova a fare i conti con le conseguenze legate alla menopausa, un qualcosa che l’ha costretta a cambiare il suo stile di vita.

Per vivere al meglio questa sua nuova condizione, la Clerici va alla ricerca della cura giusta, un qualcosa che le potesse evitare tutti questi problemi. E così inizia a testare il climaterio, un qualcosa che però le ha causato molti più problemi della menopausa. La conduttrice, ha iniziato a stare molto peggio e ad ingrassare moltissimo. Passa poi alla cura fitoterapica, un qualcosa che le provoca dei problemi nella zona dell’endometrio.

A questo punto, sconfortata dalla situazione, Antonella Clerici decide di rinunciare e di vivere così com’è quel periodo di menopausa. Fortunatamente le cose si sono messe meglio per la donna nel momento in cui si è affidata a degli specialisti. Grazie a ciò è riuscita a cambiare semplicemente alcune sue abitudini, riguardanti principalmente il regime alimentare.

La soluzione migliore è quella di mangiare di meno ed eliminare il sale. Grazie a questa nuova dieta, è riuscita addirittura a tenere sotto controllo i livelli di colesterolo, ottenendo una buona forma fisica.

Tutto questo grazie anche al fatto che ha inserito nella sua routine quotidiana anche un po’ di allenamento fisico. Aerobica e passeggiata veloce sono le risposte.