Laura Pausini, la drammatica morte: “Se n’è andato prima che..”

Laura Pausini lascia tutti i suoi fan esterrefatti per le sue parole. La cantante svela uno dei periodi peggiori della sua vita 

 

Da quando ha partecipato al Festival di Sanremo con il suo brano celebre, La solitudine, Laura Pausini ha avuto una carriera in continua ascesa. Non si è mai fermata, al punto che ancora oggi dopo moltissimi anni la donna è sulla cresta dell’onda. Non smette mai di farci sognare in ogni modo.

laura pausini morte orrenda

Oltre che, ad essere una cantante di enorme successo, nell’ultimo periodo l’abbiamo vista anche su Amazon Prime Video in cui ha recitato in un film. Una sfida niente male per Laura Pausini, che ha poche esperienze come attrice in quanto il ruolo che ha dovuto interpretare è stato proprio il suo.

Infatti, chi ha un abbonamento Amazon Prime, ha sicuramente visto il film in cui è protagonista la famosa cantante. Una produzione pensata nel periodo del lockdown, e che racconta la nascita della Laura Pausini che tutti noi conosciamo. Ma anche del suo immenso talento che l’ha portata ad arrivare dov’è oggi.

Laura Pausini e la morte improvvisa

laura pausini morte orrenda

Laura Pausini si è a lungo confidata all’interno di un’intervista, spendendo numerose parole piene di affetto e d’amore verso la figlia Paola. Il rapporto che unisce mamma e figlia è davvero molto forte, difatti è lei stessa ad affermare che la sua primogenita è stato l’evento più importante della sua vita. “Quello con mia figlia Paola, quando me l’hanno messa sul petto è come se mi avesse spiegato perché vivo, è la mia forza”.

Tra non molto vedremo Laura Pausini in panni diversi da quelli a cui siamo da sempre abituati. Infatti, è il suo uno dei nomi scelti per presentare l’Eurovision Song Contest a Torino che si terrà nel mese di maggio. Ma Laura Pausini non è solo questo. Dentro al suo cuore nasconde un terribile dolore, a causa di un avvenimento accaduto ancor prima che lei nascesse.

E così, sul sito liberoquotidiano, leggiamo della morte del fratello Marcello. Un bambino volato in cielo ancora prima che Laura Pausini venisse alla luce. “Marcello era mio fratello, se n’è andato prima che nascessi io, che sono stata definita la ‘figlia del miracolo'”. A quell’epoca, infatti, i dottori misero la madre di Laura Pausini di fronte ad una dura realtà.

Dopo la morte di Marcello non avrebbe potuto avere più figli. Fortunatamente le cose non sono andate così in quanto, nel momento in cui la donna era incinta di Laura Pausini, ha avuto tutte le attenzioni possibili. È rimasta addirittura a letto per la maggior parte del tempo della gestazione.

Una gravidanza molto difficile ma che alla fine è riuscita a dare alla luce una piccola Laura Pausini. Una bambina che, ancora, non sapeva quale sarebbe stato il suo destino e quanto sarebbe stata importante nella vita di tutti noi.